BWIN, slittano a domani le prime decisioni sui deferimenti

Nessuna novità sul fronte calcioscommesse. Dopo l’annuncio del presidente federale Giancarlo Abete erano attese per oggi le prime decisioni sugli eventuali deferimenti della Procura Federale nell’ambito dell’inchiesta “Last bet”. Tutto rimandato a domani invece. Alla base del posticipo, ci sarebbero problemi legati in particolare alle notifiche dei provvedimenti. Ancora ventiquattro ore di snervante attesa per i tifosi molossi. Secondo indiscrezioni a rischiare il deferimento sarebbero 15 squadre, sette delle quali attualmente occupano le prime nove posizioni di vertice. Tremano Ascoli, Bari, Grosseto, Modena, AlbinoLeffe, Padova, Verona, Pescara, Livorno, Reggina, Varese; e forse anche Crotone, Empoli, Sassuolo e Torino. La classifica del campionato cadetto rischia di essere riscritta completamente


Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it