NOCERINA, Bruno in campo contro il Padova

NOCERINA, Bruno in campo contro il Padova

Riposo assoluto fino a sabato, poi si valuterà la situazione. L’ecografia a cui Alessandro Bruno si è sottoposto dopo il problema muscolare accusato sul finire dell’allenamento di ieri pomeriggio, ha escluso qualsiasi complicazione, però con una rosa ridotta all’osso, meglio non rischiare. La sensazione è che contro il Padova il capitano sarà regolarmente al suo posto. Auteri può insomma tirare un sospiro di sollievo dopo che oggi pomeriggio si è ritrovato con i soli Mingazzini Parola e Lettieri a disposizione. Barusso e Parola, insieme a Negro, Pagano, Nitride e Farias anche oggi, infatti, hanno svolto lavoro differenziato agli ordini del Prof. Enzo Cestaro. Le percentuali di recupero restano basse soprattutto per Pagano e Nitride. Si spera di avere a disposizione, almeno per la panchina, Farias e uno tra Parola e Barusso. Come se non bastasse alla lunga lista degli indisponibili questo pomeriggio si è aggiunto anche Roberto Di Maio. Solo fisioterapia per il difensore che però non dovrebbe avere problemi a scendere in campo contro i biancoscudati di Dal Canto. Novità in formato baby. Al gruppo è stato aggregato il portiere Loccisano, uno dei giovani più promettenti del vivaio rossonero, reduce dall’eliminazione dai play off del girone I di serie D con la maglia della Battipagliese che domenica si è dovuta arrendere al quotato Messina di Giorgione Corona.

Dopo la consueta dose di stretching e di corsa spazio alla solita partitella in famiglia. In casacca gialla: Loccisano, Alcibiade, Rea, De Franco, Bolzan, Suarino, Chiavazzo. Figliolia, Merino e Castaldo. Con i rossi De Luca, Esposito, Figliomeni, Pomante, Giuliatto, Mingazzini, Lettieri, Laverone, Catania e Ramaglia. Uno a uno il risultato finale, grazie alle reti di Suarino e Lettieri.


Valerio D’Amico, ForzaNocerina.it