NOCERINA, la Miss Dalila Pasquariello madrina della gara con l’Albinoleffe

NOCERINA, la Miss Dalila Pasquariello madrina della gara con l'Albinoleffe

Allo Stadio San Francesco di Nocera Inferiore, Sabato 5 Maggio 2012 alle ore 15, in occasione della gara Nocerina-Albinoleffe, valida per la 39′ giornata del Campionato di Serie B, sarà presente Dalila Pasquariello, quinta classificata alla prestigiosa e famosa kermesse di Miss Italia, nelle vesti di madrina dell’evento. La bella Dalila saluterà dal rettangolo verde i tifosi molossi, e riceverà una maglia ufficiale dell’ASG Nocerina.

 

Di seguito una breve intervista con Dalila Pasquariello.

 

Hai mai partecipato a qualche evento sportivo come madrina?

 

E’ la prima volta che sono madrina di un evento sportivo e ne sono onorata ed emozionata! Spero di ricambiare il favore, portando fortuna alla Nocerina, visto che l’estate scorsa ne ha portata tanta a me… con la promozione al Campionato di Serie B è iniziata la mia avventura a Miss Italia!

 

Un concorso di bellezza può essere paragonato ad una gara di calcio?

 

Sono, sicuramente, due cose diverse, ma le emozioni, le sensazioni e soprattutto la tensione credo la facciano da padrone in tutte e due i casi, ed è per questo motivo che sono molto vicina alla squadra. La mia esperienza a Miss Italia è stata difficile, io gareggiavo da sola, qui è tutta la squadra che deve raggiungere il  tanto ambito obiettivo ed i risultati arriveranno proprio perché frutto della collaborazione di tutti i calciatori.

 

Programmi futuri?

 

Al momento, avendo vinto la fascia Nazionale di Miss Deborah Milano alle finali Nazionali svoltesi a Montecatini Terme, sto lavorando con questa azienda e spero di continuare a lavorare con loro e di rappresentarli al meglio; questo non vuol dire che ho abbandonato gli studi, infatti l’anno prossimo mi iscriverò all’Università per conseguire la laurea in Comunicazione e Pubblicità.

 

Il tuo rapporto col calcio?

 

Ottimo direi… da piccola mio padre mi portava sempre allo Stadio San Paolo a vedere il Napoli, sono nata lì! Ma devo dire che da tifosa sono contenta che le squadre campane si facciano onore nelle varie categorie ed ottengano buoni risultati. E poi da piccola ero un maschiaccio… con la scuola ho partecipato ai campionati studenteschi di calcio nella squadra femminile!

 

Cosa Auguri alla Nocerina?

 

Siamo alle battute finali del Campionato ed i molossi devono affrontare ogni sfida con la massima concentrazione e carica, sempre convinti di potercela fare, il loro impegno e la loro motivazione saranno fondamentali. Io, nel mio piccolo, spero di essere il portafortuna dello staff tecnico e della squadra.

 

Ringrazio per l’ospitalità i Presidenti Citarella, sono contenta di essere allo Stadio San Francesco sabato per la partita Nocerina – Albinoleffe, un saluto va alle “first lady” Antonella Faiella e Sissi Spinelli che erano presenti in Giuria alla mia prima selezione a Roccapiemonte e che mi hanno premiata a fine serata insieme ad Annamaria Tortora (moglie del medico sociale)…mi hanno portato tanta fortuna!

Un ringraziamento speciale va all’Agente Regionale di Miss Italia Antonio Contaldo ed ai suoi più stretti collaboratori, il referente di zona Giuseppe Ciancio  ed il suo braccio destro Cristina Ciancio. In bocca al lupo e forza molossi!


fonte: Ufficio Stampa, ASG Nocerina