NOCERINA: paura per Bruno

NOCERINA: paura per Bruno

Prosegue la preparazione della Nocerina in vista della sfida di Domenica pomeriggio contro il Padova: ancora tante defezioni per Gaetano Auteri, costretto a fare i conti con i troppi infortuni che stanno minando il finale di stagione rossonero. Nel pomeriggio è rientrato in gruppo Pomante che ha ricevuto finalmente l’ok dei medici dopo l’infortunio patito contro la Reggina; hanno continuato a lavorare a parte, invece, Farias, Negro, Barusso, Nitride e Pagano; tra i cinque il brasiliano ed il ghanese potrebbero farcela per la sfida contro il Padova.
Dopo la consueta dose di stretching e di corsa spazio alla partitella in famiglia alla quale non prende parte Parola: in blu De Luca tra i pali, Pomante Rea, Figliomeni, Esposito, Laverone, Suarino, Bruno, Castaldo e Figliolia; in giallo Aldegani in porta, Alcibiade, De Franco, Di Maio, Giuliatto, Lettieri, Mingazzini, Bolzan, Catania e Merino. La sfida si conclude con il risultato di 2-2: doppietta per Catania, reti per Bolzan e Castaldo. Da segnalare un lieve infortunio patito da Bruno, uscito per un indurimento muscolare; non dovrebbero esserci problemi per lui in vista della sfida contro il Padova così come per Bolzan, uscito proprio nel finale per un problema alla caviglia.
Già esauriti i tagliandi per il settore tribuna distribuiti gratuitamente su decisione del presidente Citarella; grande entusiasmo, quindi, in vista della sfida contro i veneti anche grazie all’iniziativa voluta dalla dirigenza rossonera proprio per riempire il San Francesco in una partita così importante. Prima della gara ci sarà anche un fuori programma particolare: saranno presenti, infatti, il tecnico del setterosa Fabio Conti e la giocatrice Simona Abbate che, con la benedizione del giornalista nocerino Fabrizio Failla che cura le telecronache delle nazionali di pallanuoto italiane, assisteranno alla gara.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it