NOCERINA, il meglio deve ancora venire

Nemmeno il caldo asfissiante ferma la voglia di rossonero di un’intera comunità, quella molossa, gente che assetata di notizie, naviga alla ricerca delle migliori sirene.
Siamo appena all’inizio di un lungo cammino, quello del calcio mercato estivo, che vuoi per gli Europei o per le vicende legate alle scommesse, ancora non è decollato, si infatti questo ultimo punto sta tenendo un po’ tutti sulle proprie sia i calciatori che le società.
Nessuno, vuole fare scelte che potrebbero rivelarsi azzardate dopo il definitivo giudizio della Giustizia Sportiva, che potrebbe sconvolgere i campionati e le classifiche prima del fischio d’inizio della nuova stagione calcistica.
Tanti i contatti, tanti i nomi, ma poche le firme, anche per quel che riguarda più strettamente le vicende rossonere, ma di sicuro il ds Pitino in tutt’uno con Gaetano Auteri, e con l’avallo della proprietà, stanno facendo leva sulle migliori conoscenze e competenze, per allestire una squadra competitiva a prescindere dal campionato d’appartenenza, non tralasciando nemmeno per un attimo, l’idea dello sfoltimento di un organico, composto da pedine che non fanno parte del nuovo progetto rossonero.
Non ci resta che aspettare e nel frattempo, l’attesa la sta rendendo meno frenetica la banda di Prandelli, che vuole regalare a tutto il popolo italiano una nuova gioia azzurra.
Sono sicuro che per il popolo rossonero il meglio deve ancora venire.

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it