DERBY. L’appello del presidente Citarella: ”dimostriamo la nostra maturità”

DERBY. L'appello del presidente Citarella: ''dimostriamo la nostra maturità''

Neanche 72 ore e già in città si respira aria di derby per il primo impegno che accompagnerà la Nocerina nella cavalcata verso il prossimo campionato. È direttamente il numero uno della Nocerina a parlare del derby del 5 agosto contro la Paganese, gara valevole per il primo turno della Tim Cup. Le tensioni tra le due tifoserie ormai sono cosa vecchia, ed è proprio il presidentissimo Giovanni Citarella a lanciare sul social network Facebook un messaggio molto importante per tutta la tifoseria Nocerina:

 

Non è mia abitudine utilizzare facebook per lanciare messaggi, ma considerando la delicatezza del momento ne approfitto, sperando che queste poche righe vengano lette e soprattutto metabolizzate da tutto il popolo di fede rossonera. Insieme, abbiamo superato già tanti esami e messo da parte anche piccole incomprensioni. Insieme, abbiamo portato in giro per l’Italia la fierezza di sentirsi nocerini. Insieme, abbiamo dato prove di grandissima maturità. Non può, allora, una semplice partita di calcio, per quanto condizionata da forte campanilismo, compromettere il grande lavoro svolto negli ultimi anni. Sono convinto che il prossimo 5 agosto sarà un’occasione come un’altra per salutare la squadra di ritorno dal ritiro ed incitarla col cuore nella prima uscita ufficiale della nuova stagione. Ciononostante, rivolgo un accorato appello a tutti i tifosi nocerini, ai gruppi organizzati e non, affinché mantengano un comportamento esemplare prima, durante e dopo la gara di coppa Italia Tim contro la Paganese del prossimo 5 agosto, tenendo ben presente che proprio in quelle ore potrebbero essere prese decisioni importanti, che ci riguardano in maniera profonda. A buon intenditore, poche parole. E allora, POPOLO NOCERINO, dimostriamo ancora una volta la nostra piena maturità calcistica. 
Con affetto, Giovanni Citarella

 

Angelo Guadagno, ForzaNocerina.it