DERBY. Nocerina – Paganese al San Francesco

DERBY. Nocerina – Paganese al San Francesco

Porte aperte ed orario anticipato: sembra questo l’orientamento emerso nella giornata di oggi riguardo al derby di Domenica tra Nocerina e Paganese. La gara dovrebbe rimanere nella sua sede naturale, quella del San Francesco; una sede che dovrebbe ospitare sia i tifosi di casa che quelli ospiti, almeno stando alle indicazioni attuali. Unica prescrizione arrivata dall’Osservatorio per le Manifestazioni Sportive riguarda l’orario d’inizio della sfida: bisognerà anticipare di almeno tre ore il calcio d’inizio rispetto al previsto, spostandolo dalle 21 alle 18 per permettere un deflusso dallo Stadio San Francesco alla luce del giorno che renderebbe sicuramente più facile la gestione delle forze dell’ordine.
È questo l’attuale stato delle cose anche se tutto potrebbe cambiare domani mattina quando, presso la Prefettura a Salerno, avrà luogo l’ennesima riunione tecnica alla presenza dei rappresentanti delle forze dell’ordine e i i responsabili di sicurezza delle due società. Una riunione nella quale si proveranno a studiare le possibili misure di sicurezza per permettere il tranquillo arrivo dei tifosi della Paganese al San Francesco, evitando pericolosi incontri per le strade cittadine. Sicuramente quella di Domenica non sarà una serata facile ma le due tifoserie avranno l’occasione per dimostrare che i derby si possono ancora giocare, nonostante la grande tensione degli ultimi giorni: un’opportunità da non sprecare perché dopo tanto clamore tutto sarà monitorato con grande attenzione.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it