NOCERINA, Chiosa e Baldan ad un passo, poi tocca a Schetter

Un inizio col botto. A meno di ventiquattrore dal via ufficiale alle trattative la Nocerina piazza subito tre colpi. Di Dio, Garufo e Sabatino tutti in una volta sola a mo di avviso ai naviganti: in casa Nocerina si fa sul serio, che sia Lega Pro o Bwin. Oggi, al massimo domani, dovrebbe essere il giorno di Chiosa e Baldan. C’è da limare gli ultimi dettagli con Torino e Milan ma i due possono già considerarsi rossoneri a pieno titolo. Presto, entro venerdì, lo diventerà finalmente anche Tonino Schetter. Biennale per l’ex Barletta che alla Nocerina molto probabilmente ritroverà Pasquale Pane, suo compagno di squadra dal 2008 al 2011 ai tempi della Cavese e lo scorso anno a Barletta. Il portiere classe ’90 è, infatti, in pole position per il ruolo di numero uno.

In uscita è ormai fatta per Catania all’Avellino, Plasmati piace al Perugia, l’ex rossonero Farias al Verona. In lista di sbarco, nonostante le smentite di facciata, anche De Liguori e Castaldo, gli estimatori non mancano.

 

Arturo De Filippis, ForzaNocerina.it