NOCERINA, lunedì la firma di Mazzeo. Rinnovo vicino per Concetti

Poche erano le reali speranze di accoglimento del ricorso sul patteggiamento di primo grado del Grosseto, ieri la Corte federale lo ha dichiarato inammissibile, ora si attendono i nuovi sviluppi sulle vicende dei filoni di Bari e Napoli, ma le lungaggini giudiziarie, non possono distogliere l’attenzione dal calcio mercato.
Infatti, il ds Pitino sta stringendo i tempi, per allestire prima del ritiro rossonero, una compagine di tutto rispetto. Saltato l’appuntamento con il procuratore di Mazzeo, solo rinviato a lunedì, l’accordo di massima c’è, dovrebbe essere quindi l’inizio della prossima settimana, il giorno buono per la firma del contratto, che porterebbe nuovamente a Nocera l’attaccante ex Barletta.

Ma non solo la questione Mazzeo potrebbe sbloccarsi nelle prossime ore, infatti sembra vicino l’accordo per il rinnovo con Emanuele Concetti, che potrebbe rivestire la casacca rossonera. Ma per la maglia numero uno non mancano le alternative qualora non si dovesse trovare l’accordo con il portiere  laziale. Pasquale Pane resta in pole, anche se il Barletta non vorrebbe perdere il suo portiere classe ’90 se non per soldi, subito a seguire Gragnaniello ex numero uno dell’Aversa e il giovanissimo La Gorga in forza al Varese, ma di origini campane (è nato a Vallo della Lucania). Attenzione rivolta anche ad un difensore centrale esperto. L’ex tarantino Christiàn Sosa l’indiziato numero uno a sostiruire Roberto Di Maio, richiestissimo anche in B che potrebbe lasciare la Nocerina dopo due stagioni in maglia rossonera.

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it