NOCERINA: si avvicina Merino

Ore di attesa per la definizione dell’organico che partirà per il pre-ritiro di domani, che sancirà l’inizio della stagione agonistica rossonera 2012/13.

Dopo la rescissione di Gigi Castaldo,(manca solo l’ufficalità), ci sono da definire altre situazioni con calciatori sotto contratto con la società di Alveo Santa Croce, tra i quali di sicuro le posizioni più importanti, quelle di Plasmati, De Liguori e Ripa.

Sul fronte arrivi sembra oramai questione di ore, la firma del rinnovo per Emanuele Concetti, in pole rispetto ad altri numero uno contattati dalla Nocerina.

Vicinissima anche la definizione per il centrocampista Corapi, l’ex Catanzaro piace molto al tecnico di Floridia, che vorrebbe ricostruire la coppia che ben figurò in Calabria con Alessandro Bruno.

A Gaetano Auteri piace molto, non è un mistero, Roberto Merino, il calciatore peruviano, vorrebbe giocare nuovamente in serie B, ma il legame con l’ambiente e con il tecnico, potrebbe farlo rivestire la casacca rossonera a prescindere dal campionato, i contatti non si sono mai interrotti, rivederlo a Nocera potrebbe essere una realtà.

In questa settimana potrebbero definirsi anche altre trattative, non è mistero l’interesse al forte difensore del Siracusa Davide Moi, che dopo un campionato ad altissimi livelli, ha trovato diversi estimatori, su tutti la Nocerina, il suo ingaggio dipende molto dalle richieste del Siracusa, che vive un grosso momento di difficoltà.

La pista Fabio Mazzeo ha subito qualche rallentamento, ma le parti, vicinissime, dovrebbero incontrarsi come da programma per fine settimana.

Oramai siamo ai nastri di partenza, di sicuro l’organico messo a disposizione del tecnico è di primo ordine, ma va definito ancora, me tra qualche rescissione importante e qualche nuovo arrivo di prestigio, tifosi rossoneri, possono nuovamente sognare.

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it