RITIRO. Nocerina: doppio Tulimieri per la prima vittoria

Una doppietta di Tulimieri regala alla Nocerina il primo successo stagionale nell’amichevole contro la Rappresentativa San Martino al Cimino. La stagione dei molossi comincia nel segno del 3-4-3: è questo il modulo scelto da Gaetano Auteri per la prima uscita ufficiale dei molossi contro gli agguerriti dilettanti laziali. Il tecnico di Floridia lascia a riposo Mazzeo, Nicola Russo, Belà, Lettieri, Chiavazzo e Zaccaro. Nella prima frazione in campo Russo tra i pali ed una retroguardia giovanissima composta da Chiosa, De Franco e Baldan; a centrocampo agiscono Kostadinovic e Sabatino sulle corsie laterali, De Liguori e Corapi al centro; in attacco Negro, Schetter e Gavilan. Gambe imballate, fiato corto, entusiasmo degli avversari: il primo tempo disputato dai molossi non è di quelli che si ricordano con la Rappresentativa che colpisce una traversa ed i rossoneri che si limitano a sfiorare la marcatura prima con Schetter e poi con Negro.
Nel secondo tempo il tecnico rossonero cambia molto; fuori Russo, De Franco, Kostadinovic, De Liguori, Sabatino e Negro; dentro Lamberti, Di Maio, Garufo, Bruno, Rizza e Tulimieri. Non cambia però l’assetto tattico: si resta legati al 3-4-3 già visto all’opera nella prima frazione anche se la Nocerina scende in campo con uno spirito ed una grinta diversi; nel corso del match entrano in campo anche Plasmati e Ripa per Gavilan e Schetter ed arriva il primo gol di Tulimieri con una staffilata dai venticinque metri che si insacca all’incrocio dei pali. La seconda perla dell’ex attaccante del Serre, invece, arriva da un assist di Plasmati: l’esterno d’attacco rossonero si beve un difensore ed insacca con un preciso diagonale. Nel finale di match Tulimieri sfiora anche il tris con un altro bolide dalla distanza mentre Plasmati colpisce un palo su punizione.

Nocerina Primo tempo (3-4-3): Russo; Chiosa, De Franco, Baldan; Kostadinovic, De Liguori, Corapi, Sabatino; Negro, Schetter, Gavilan.

Nocerina Secondo tempo (3-4-3): Lamberti; Chiosa, Di Maio, Baldan; Garufo, Corapi, Bruno, Rizza; Gavilan (59′ Ripa), Schetter (59′ Plasmati), Tulimieri.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it