RITIRO. Prove tecniche di 3-4-3, Auteri striglia il gruppo

Siamo al decimo giorno di lavoro a San Martino al Cimino, dopo i carichi pesanti di ieri nell’allenamento svolto al mattino e la partita amichevole contro la Rappresentativa di San Martino al Cimino, vinta per 2 a 0 con doppietta di Tulimieri, oggi c’è stata un po’ di tregua. Mister Auteri, infatti, ha concesso a tutta la truppa rossonera o quasi la mattinata di riposo. Non hanno beneficiato del riposo i soli Fabio Mazzeo e Nicola Russo ancora indietro con la preparazione.

Le fatiche per i molossi sono riprese nel pomeriggio, rossoneri che sono ancora alla caccia della migliore condizione in vista dell’inizio della stagione agonistica. La seduta di allenamento è iniziata con circa quarantacinque minuti di corsa leggera, per poi proseguire con scatti e allunghi sugli ottanta metri. Una serie massacrante che ha messo a dura prova la resistenza di Bruno e compagni. E’ toccato poi alla tattica, una lunga lezione sul 3-4-3 e sui movimenti di attacco e difesa con uno scrupolosissimo Auteri a controllare la perfezione di quegli automatismi che hanno reso celebre la sua Nocerina.  Prima del rompete le righe ancora qualche chilometro di corsa, giusto per non perdere l’abitudine. Il gruppo si è allenato a pieno orgnico, nessuna defezione da registrare dopo qualche problema accusato dai vari Rizza, Plasmati e Mastellone nei giorni scorsi.

 

Angelo Guadagno, ForzaNocerina.it