SCHETTER: “finalmente la Nocerina”

SCHETTER: “finalmente la Nocerina”

Questa volta è tutto vero: Antonio Schetter è un calciatore della Nocerina. Dopo un lungo corteggiamento nel pomeriggio è arrivato l’accordo tra il direttore sportivo Marcello Pitino ed il procuratore del calciatore; contratto biennale per l’attaccante ex Cavese e Barletta che sarà uno dei pezzi pregiati della prima linea rossonera. Raggiunto telefonicamente il calciatore partenopeo non ha nascosto il suo entusiasmo per la nuova avventura agli ordini di mister Gaetano Auteri: “sono felicissimo di questo accordo,” ha spiegato raggiante il nuovo attaccante rossonero, “il mio procuratore ed il direttore sportivo Pitino hanno trovato l’intesa ed io ho dato il mio assenso; attualmente sono in vacanza ma Lunedì sarò a Nocera per le visite mediche”
Il nome di Schetter era già circolato nella passata stagione negli ambienti rossoneri ma l’accordo non si era concretizzato: “finalmente dopo un lungo corteggiamento arrivo a Nocera,” ha proseguito l’ex punta metelliana, “è una piazza importante: per il momento siamo in Lega Pro ma ho sentito il presidente Citarella ed è convinto che giocheremo in B; la piazza è importante ed il progetto è ambizioso, ci divertiremo.” A convincerlo anche la durata del contratto, fino a Giugno 2014: “per me è un’occasione importante,” ha ammesso Schetter, “firmare un contratto biennale a trent’anni è sempre positivo e ne sono molto felice; sarei contento di giocare da subito in Serie B ma se così non fosse proveremo a riconquistare la categoria che i tifosi sognano sul campo.”

Francesco Cuomo/Filippo Attianese, ForzaNocerina.it