NOCERINA: Merino, Negro e Mazzeo a segno in partitella

NOCERINA: Merino, Negro e Mazzeo a segno in partitella

Seduta pomeridiana al Comunale di Nocera Superiore per la Nocerina di Gaetano Auteri: si lavora sul sintetico per non stressare il prato del San Francesco alla vigilia della prima di campionato contro l’Andria; il prato dell’impianto che ospiterà le gare interne dei molossi sarà sottoposto in queste ore ad un’operazione di sabbiatura per provare a renderlo presentabile per la sfida contro i pugliesi. Tante le assenze nel gruppo rossonero: restano a lavoro con il preparatore Di Mauro, al San Francesco, gli attaccanti Plasmati e Ripa, l’esterno Rizza, il centrocampista Chiavazzo, i difensori De Franco, Chiosa e Cavallaro.
Dopo il consueto lavoro tattico mister Auteri passa alla partitella in famiglia, con la difesa a quattro come costante; in rosso, in dieci, squadra in campo col 4-2-3: tra i pali Russo, difesa composta da Kostadinovic, Andelkovic, Di Maio e Sabatino; a centrocampo Corapi e De Liguori, in attacco Merino, Mazzeo e Gavilan. In Blu, in undici, 4-2-3-1: Ragni tra i pali, Garufo, Baldan, Chiosa e Lettieri a comporre il reparto difensivo; Bruno e Di Dio agiscono a centrocampo, Tulimieri, Schetter e Negro sulla trequarti alle spalle di Russo. Facile pensare che sarà questo il modulo utilizzato dai molossi nella prima di campionato.
2-1 il risultato finale per la squadra in casacca rossi: a segno Merino e Mazzeo da un lato, Negro dall’altro. Pomeriggio di amichevoli anche per la Berretti di mister Montalbano: i giovani molossi sono usciti sconfitti dalla sfida contro la Cavese; risultato finale di 6-1, unica rete rossonera messa a segna da Simonetti.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it