CALCIOSCOMMESSE: la Nocerina prepara il ricorso al TNAS

La Nocerina non si arrende: assorbita la mazzata subita dalla Corte di Giustizia Federale i molossi sono pronti a presentare un nuovo ricorso, questa volta al Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport. La società rossonera, infatti, è pronta ad affidarsi ad un nuovo avvocato,che affiancherà presumibilmente Stagliano,  per provare questa difficile strada, il legale Clarizia, dal momento che più che sul diritto sportivo l’organo del Coni giudicherà sul diritto amministrativo: una strada che già una volta in passato è stata vincente per il ricordo del Potenza nel quale il tribunale ribaltò la sentenza emessa dalla Corte di Giustizia in secondo grado. Il segretario generale, Iodice, ha precisato a tal proposito: “è una strada complicata ma la Nocerina si giocherà questa carta perché ne abbiamo la possibilità;” insomma ci si prova ancora anche se le speranze sono ridotte al lumicino: preoccupa, però, l’assenza delle motivazioni delle sentenze che potrebbe ritardare l’iter.


Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it