L’ISPETTORE PEPPIK: si gioca a porte socchiuse

L’ISPETTORE PEPPIK: si gioca a porte socchiuse

Tutti aspettano una decisione già presa, la gara di Coppa Italia (TIM CUP) tra Nocerina e Paganese andrà in differita ed a porte socchiuse.
Il solito referente Cincin Cuom ci fa sapere che forse lo stadio di Vietri sul Mare potrebbe ospitare l’incontro, con alcuni piccoli accorgimenti per lo stadio, i tifosi potranno seguire la gara direttamente dal mare: a porte socchiuse.
Andrew Damik, faccendiere pallonaro noto ai più col nome d’arte di “O’ Direttor”, cosa dirigerà non è dato saperlo, è sicuro che la gara andrà in differita. L’incontro verrà registrato in gran segreto da RTA LIVE, la nuova TV di Nocera, poi verrà trasmesso con l’ausilio di maxischermi allo stadio di Vietri. Quindi: gara in differita e a porte socchiuse.
Nella città della costiera sarà difficile chiudere, o meglio, socchiudere le porte; lo stadio è sempre aperto anche alle auto per la sosta dei vacanzieri, ma basta solo un po’ di spazio per piazzare lo schermo. Il risultato della gara, novità di quest’anno per la manifestazione tricolore, verrà trasmesso in diretta….anche prima della partita.


Ispettore Peppik, ForzaNocerina.it