NOCERINA: Negro ci sarà contro l’Andria

Una maschera per tornare immediatamente in campo: Maikol Negro non è presente alla ripresa degli allenamenti ma sarà a disposizione per la sfida contro l’Andria di Domenica pomeriggio; il bomber salentino, infatti, rientrerà domani da Parma dove è stata scelta questa soluzione per far fronte all’infortunio allo zigomo patito nel derby di Coppa Italia contro la Paganese di inizio Agosto. Nella seduta pomeridiana l’attaccante rossonero non è l’unico assente: mancano all’appello anche gli infortunati Rizza e De Franco: per il primo solo palestra, per il secondo allenamento a parte. Lavoro soprattutto tattico per i molossi: il tecnico Auteri prova in maniera ossessiva i movimenti che i suoi dovranno riprodurre sul campo, con continui richiami e strigliate; insomma si comincia sul serio a lavorare sul modulo, come annunciato dopo le sconfitte in amichevole contro Sorrento e Sarnese. 
Presente a bordo campo anche il direttore sportivo Pitino: l’uomo mercato rossonero, pizzicato più volte a telefono per condurre trattative di mercato, domani sarà a Firenze per l’Assemblea di Lega in cui si discuterà della redistribuzione dei fondi della Legge Melandri e del futuro statuto della Lega Pro; poi probabile puntata a Milano, direzione Ata Hotel. In chiave calciomercato, oltre ai nuovi innesti, in primo piano ci sono anche le possibili cessioni: in tema di calciatori in uscita Plasmati ieri non ha preso parte alle esercitazioni tattiche a differenza di Ripa che ha partecipato all’intero allenamento. Al termine del lavoro tattico il tecnico Auteri non risparmia ai suoi ragazzi la solita dose di allunghi; a seguire la consueta fase di scarico. Volti tirati e tanta fatica per la formazione rossonera che si prepara così al primo impegno ufficiale in Lega Pro. 

 

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it