LIVE SALA STAMPA: Cosco: ”chiedo scusa ai tifosi per il gesto di Larosa”

LIVE SALA STAMPA: Cosco: ''chiedo scusa ai tifosi per il gesto di Larosa''

Così il tecnico dei pugliesi Vincenzo Cosco:

 

Dopo il due a zero è successo che la Nocerina ci ha massacrati, è entrato Negro, un giocatore che fa la differenza. Noi siamo calati fisicamente, soprattutto a causa della scarsa preparazione. Sapevamo, appunto, che alla fine avremo pagato qualcosa. La parte più bella nostra sono stati i primi 25 minuti in cui abbiamo cercato di giocare, tutto sommato il pareggio l’abbiamo meritato.


Quando la Nocerina nel secondo tempo è passata al 4-4-2 ho preferito mettere un giocatore tra le linee, ho preferito mettere un giocatore che potesse bloccare le imbucate degli avanti della Nocerina. 


E’ normale che a venti minuti dalla fine stare 2-0 a Nocera, vedendo poi come s’è conclusa la partita, un po’ di rammarico c’è. Pero’, se ci avessero detto prima della partita che questo sarebbe stato il risultato finale lo avremmo accettato a scatola chiusa.


Noi temevamo tantissimo la Nocerina, abbiamo iniziato abbastanza bene, poi piano piano, col passare del tempo abbiamo perso qualcosina a livello di lucidità. Poi, nel secondo tempo, è stato un monologo della Nocerina.


L’esultanza di Larosa è stata irrispettosa, avrebbe potuto evitare. Lui è un ragazzo che ci tiene tantissimo, è di Andria, per lui significava tanto. Chiedo scusa ai tifosi per il gesto irrispettoso

 

Tocca poi all’attaccante Mascolo:

 

Per noi oggi è stato un grande punto di partenza, un grande debutto, guardndo alle problematiche estive. 


Abbiamo rischiato noi, hanno rischiato loro, pareggio meritato.


Anche se siamo partiti in ritardo, siamo riusciti a creare  un gruppo davvero affiatato. 

 

redazione ForzaNocerina.it