NOCERINA: lavoro atletico alla ripresa

Ripresa degli allenamenti calda in casa Nocerina: dopo il pareggio di Barletta i tifosi hanno chiesto spiegazioni al tecnico Auteri, al direttore sportivo Pitino ed al centrocampista Bruno; incontro breve nel quale i tre hanno assicurato che non c’è alcun dissapore all’interno dello spogliatoi ed i tifosi hanno richiesto maggior impegno per le prossime gare. Poi l’allenamento, alla presenza del presidente Citarella: si è lavorato sulla parte atletica, inizialmente in palestra; assenti Baldan, impegnato con la nazionale di Lega Pro, oltre agli infortunati Tulimieri e Rizza. Hanno lavorato inizialmente col gruppo Andjelkovic e Merino che poi hanno concluso la seduta lavorando a parte, evitando la fase finale della seduta, quella atleticamente più pesante. Completamente reintegrato, invece, De Franco. La squadra ha iniziato con i soliti esercizi di riscaldamento per poi passare in palestra; dopo il duro lavoro nel chiuso della palestra tanta corsa ed allunghi; si è lavorato solo sulla parte atletica: a partire da domani, invece, si tornerà a curare anche la tattica con la speranza di arrivare pronti alla sfida del Matusa di Frosinone. Prima del rompete le righe esercizi sul possesso di palla, solita razione di allunghi e ripetute e piccolo infortunio per Nicola Russo, che ha avuto la peggio in uno scontro di gioco; non dovrebbe essere nulla di grave: solo paura per l’attaccante rossonero.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it