BARLETTA-NOCERINA, fischia Adduci

A dirigere il prossimo match dei molossi sarà il fischietto calabrese Andrea Adduci, affiancato dagli assistenti Davide Gianpetruzzi di Chiavari e da Giuseppe Borzomì di Torino. Nato a Belvedere Marittimo il 17 Maggio 1979 e appartenente alla sezione di Paola, vanta nel suo speciale palmares ben 47 arbitraggi distribuiti tra Prima e Seconda Divisione, precisamente 17 in Prima e 30 in Seconda. La partita in programma domenica prossima al “Puttilli” di Barletta sarà per lui la quarantottesima apparizione come direttore di gara. Negli incontri da lui arbitrati, poche volte ha estratto il cartellino rosso, solamente 14, e concesso 12 rigori. Vanta, inoltre, uno score del 40,43% delle partite dirette con risultato a favore della squadra di casa, mentre, con una percentuale entrambe del 29,79%, la frequenza dei pareggi e delle vittorie esterne. Si direbbe, quindi, una sorta di talismano portafortuna per gli ospitanti. La Nocerina sarà quindi chiamata a riscattarsi rispetto alla prestazione di domenica scorsa e riuscire, inoltre, anche a sfatare questo tabù, cercando quantomeno di mantenere inalterato lo score delle vittorie casalinghe.


Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it