NOCERINA. Si ferma De Liguori, un mese di stop per Negro

NOCERINA. Si ferma De Liguori, un mese di stop per Negro

La truppa di Mister Auteri continua il programma di allenamento in vista della delicata trasferta di Frosinone, che tanto potrà dire sul prosieguo del campionato della Nocerina. Il momento e’ delicato ma il morale della squadra e l’ immagine che trasmette all’esterno lascia ben sperare. La seduta odierna svolta questa mattina sul campo in erba sintetica di Pucciani, parte come come consuetudine con qualche giro di campo tanto per rompere il fiato, per poi passare a piccole esercitazioni con il pallone mirate al perfezionamento del possesso e degli appoggi. Successivamente la squadra divisa tra casacche gialle e blu, comincia la fase tattica con pressing per il recupero della palla, gli attacchi dello spazio e tutta una serie di esercitazioni volte a sincronizzare il posizionamento in campo dei calciatori e i movimenti da eseguire in partita. A chiudere la sessione di lavoro, la solita partitella in famiglia. Poco prima del termine, esce, a scopo precauzionale, il vice capitano De Liguori. In dubbio la sua presenza domenica a Frosinone. La rifinitura di domani scioglierà le riserve sull’ex Barletta. Auteri ha alternato la difesa a tre a quella a quattro, i dubbi restano ma viste le defezioni nel reparto arretrato e la squalifica di Chiosa, tutto lascia pensare che sarà 3-4-3 anche al Matusa. Capitolo infortuni. Più serio del previsto il problema accusato da Maikol Negro. Infatti il problema muscolare che ha colpito il Miccoli della lega pro, in tutta probabilità lo costringerà ad uno stop forzato tra i trenta ed i quaranta giorni. 

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it