PITINO: ”Di Maio potrebbe lasciare, mai pensato di dar via Mazzeo”

PITINO: ''Di Maio potrebbe lasciare, mai pensato di dar via Mazzeo''

Prove di 3-4-3 nel corso della seduta di allenamento svolta nel pomeriggio dalla Nocerina al “Karol Wojtyla” di Nocera Superiore. Finalmente il tempo si è mostrato clemente per gli uomini di Auteri, dopo giorni in cui la pioggia l’ha fatta da padrona in quasi tutte le sedute, mattutine e pomeridiane. Ancora assenti Di Maio, De Franco, Andjelkovic e Rizza. Allenamento prevalentemente basato sulla tattica, in cui il trainer di Floridia ha provato uomini e schemi, offensivi e difensivi, in vista della delicata trasferta di domenica in casa del Prato del tecnico Esposito. Si comincia con esercizi specifici per collaudare i movimenti di attacco e difesa, per poi passare ad esercizi di posizionamento per il modulo tanto caro al tecnico rossonero. Intanto, sul fronte mercato, secca smentita da parte del DS Marcello Pitino, contattato telefonicamente, sull’arrivo del difensore Andrea Marino: “Al momento non vi è nulla di concreto per quanto riguarda la trattativa per Marino, è un nome accostato a noi, ma non mi risulta ci siano stati contatti”. Il direttore di casa rossonera fa poi il punto sulle trattative in uscita, in corso nelle ultime ore, principalmente quelle per Di Maio e Ripa: “Per quanto riguarda Di Maio, c’è stato un approccio con il calciatore che starebbe meditando di trovare sistemazione altrove, dunque, stiamo valutando le situazioni che il mercato ci offre per poter trovare una soluzione soddisfacente per entrambi. Se dovesse andare via, verrà rimpiazzato da un elemento di valore uguale o superiore. Per Ripa, invece, sapete benissimo che è un giocatore in uscita, vedremo quello che succederà, quindi non ritengo di dover aggiungere altro.” Battuta, infine, sull’eventuale richiesta di cessione di Mazzeo, notizia che ha fatto il giro delle due Nocera in pochissimo tempo: “Smentisco categoricamente questa notizia priva di fondamento. Mazzeo non ha mai chiesto di essere ceduto, né noi siamo intenzionati a farlo”. 

 

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it