COPPA ITALIA LEGA PRO: terzo turno, ecco i gironi

COPPA ITALIA LEGA PRO: terzo turno, ecco i gironi

COMUNICATO UFFICIALE N. 26/CIt DEL 19 OTTOBRE 2012

” C O P P A I T A L I A L E G A P R O “

 

F A S E F I N A L E

 

1) SOCIETA’ AMMESSE AL TERZO TURNO

 

In base ai risultati conseguiti nel Secondo Turno, le sottonotate società sono ammesse alla disputa del Terzo Turno della Fase Finale:

 

APRILIA

LUMEZZANE

BASSANO VIRTUS

PERUGIA

BENEVENTO

PISA

CREMONESE

TRAPANI

LATINA

TRITIUM

LECCE

VIAREGGIO

 

2) TERZO TURNO – GIRONI DI QUALIFICAZIONE E CALENDARIO 1^ GIORNATA

 

In applicazione del Regolamento della Coppa Italia Lega Pro di cui al Com. Uff. n. 28/L dell’20.07.2012 si è provveduto Venerdì 19 ottobre 2012, alla presenza di dirigenti di società, alla formazione dei quattro gironi di Qualificazione per le Semifinali e successivamente alla programmazione della 1° giornata ,come di seguito riportato:

 

GIRONE “A”

 

CREMONESE

TRITIUM

VIAREGGIO

 

1^ Giornata 7.11.2012

 

TRITIUM – CREMONESE

Riposa: VIAREGGIO

 

GIRONE “B”

 

BASSANO VIRTUS

LUMEZZANE

PISA

 

1^ Giornata 7.11.2012

 

PISA – LUMEZZANE

Riposa: BASSANO VIRTUS

 

GIRONE “C”

 

APRILIA

LECCE

PERUGIA

 

1^ Giornata 7.11.2012

 

LECCE – APRILIA

Riposa: PERUGIA

 

GIRONE “D”

 

BENEVENTO

LATINA

TRAPANI

 

1^ Giornata 7.11.2012

 

BENEVENTO – TRAPANI

Riposa: LATINA

 

3) MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

 

Le tre società ammesse formeranno un girone, con tre giornate di calendario con gare di sola andata. Pertanto ogni squadra effettuerà una gara interna ed una gara esterna. Il relativo calendario verrà stabilito con le modalità di seguito riportate:

 

1° giornata

 

– la squadra che riposerà nella prima giornata verrà determinata per sorteggio;

– per sorteggio verrà determinata anche la squadra che disputerà la prima gara in trasferta;

 

2° giornata

 

– nella seconda giornata riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta;

 

3° giornata

 

– la terza giornata verrà disputata tra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza.

 

4) DETERMINAZIONE DELLE SOCIETA’ AMMESSE ALLE SEMIFINALI

 

Le società classificate al primo posto di ogni girone sono ammesse alle Semifinali. Per designare le vincenti di ogni girone di qualificazione, in caso di parità di punteggio fra due o più squadre, si terrà conto, nell’ordine:

a) della differenza reti nelle gare di girone

b) del maggior numero di reti segnate nelle gare di girone

c) del maggior numero di reti segnate nella gara esterna di girone

d) del sorteggio

 

5) ORARIO DI INIZIO DELLE GARE

 

In relazione alla programmazione delle gare della Fase Finale, si rammenta che di volta in volta la Lega fisserà come orario d’inizio quello ufficiale previsto per le gare di Campionato.

Per gli effetti previsti dal Regolamento del Torneo le società ospitanti possono richiedere lo spostamento d’orario della gara anche con eventuale inizio o prosecuzione in notturna.

Tale richiesta deve essere inoltrata alla Lega e per conoscenza all’altra società almeno dieci giorni prima della data fissata per l’effettuazione della gara medesima.

Per le richieste inoltrate dopo tale termine, necessita l’accordo tra le due società interessate da sottoporsi all’esame ed eventuale ratifica della Lega.


fonte: www.lega-pro.com