PIU’ & MENO: due ex rossoneri protagonisti in vetta

PIU' & MENO: due ex rossoneri protagonisti in vetta

Dopo la diciottesima giornata di campionato del girone B di Prima Divisione, andiamo a scoprire chi ha reso di più e chi meno nelle gare di domenica scorsa:

PIU’

Mazzeo (Perugia): sigla la doppietta che mantiene in vetta i grifoni al culmine di una prova superlativa. Da lodare il gesto di non esultare contro la sua ex squadra;

Zappino (Frosinone): mette il lucchetto alla sua porta permettendo così alla sua squadra di conquistare una vittoria importante ad Ascoli e continuare la rincorsa alal capolista Perugia;

Bogliacino (Lecce): ancora una volta fa la differenza nella sua squadra e contro la salernitana lo è stato ancora di più siglando il goal del sorpasso nei minuti di recupero.

MENO

Guazzo (Salernitana): mai incisivo fino a quando non è stato sostituito. Contro il Lecce non è stato il solito attaccante capace di anticipare i propri avversari per poi far partire la stoccata vincente;

Camilleri (Barletta): partita sotto tono del difensore pugliese che non è riuscito a fare la giusta diga contro l’attacco del Pisa;

Carboni (Benevento): il suo Benevento sta deludendo in tutte le gare importanti. Contro la Paganese (ultima in classific) era una gara da non sbagliare.

 

Giuseppe Benevento, ForzaNocerina.it