NOCERINA: ripresa al San Francesco

Ripresa degli allenamenti in casa rossonera in vista del derby di Domenica pomeriggio; si lavora al San Francesco alla ricerca della condizione giusta. Per la sfida contro la Paganese, che sarà giocata all’Angelucci di Chieti, i molossi dovranno rinunciare sicuramente allo squalificato Mazzeo; nella giornata di oggi non si sono allenati Rizza, sottoposto a terapie, e Nicola Russo, impegnato con la nazionale di Lega Pro. Ha lavorato a parte Ciro De Franco, impegnato nel recupero dopo l’ennesimo infortunio muscolare, così come Tulimieri. La settimana è cominciata con la solita dose di lavoro prettamente atletico, con i molossi divisi tra palestra e campo da gioco.
A seguire partitella in famiglia dieci contro dieci, con entrambe le squadre schierate con il 4-2-3: in blu Russo tra i pali, Daffara, Crescenzi Baldan e Sabatino a comporre la difesa; a centrocampo Lettieri e De Liguori, in avanti Ripa Mazzeo e Negro. In giallo Ragni tra i pali, Garufo, Andelkovic, Scardina e Chiosa in difesa; Bruno e Corapi a centrocampo, Merino, Evacuo e Speziale in attacco. Fuori dalla contesa Schetter che ha subito un’elongazione e non ha partecipato alla partitella a scopo precauzionale, continuando con il lavoro a parte. Dopo i gol di Corapi, Negro e Garufo nuova dose di allunghi.
Già stilata la settimana di lavoro per i molossi; domani doppia seduta, Giovedì e Venerdì allenamenti in sede a porte chiuse. Sabato la rifinitura sarà svolta a Chieti: stretta anche sugli accrediti; il numero di posti per ogni società sarà limitato: in compenso sembra certa la diretta televisiva, probabilmente sugli schermi di Rai 3.

 

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it