NOCERINA: tanta tattica a Pucciano

NOCERINA: tanta tattica a Pucciano

Si lavora soprattutto sulla tattica a Pucciano a due giorni dalla sfida contro il Catanzaro: il tecnico Gaetano Auteri ha sottoposto i suoi ad una seduta prettamente basata sui movimenti e sull’applicazione degli schemi. Non hanno partecipato all’allenamento Negro e De Franco, che hanno svolto lavoro differenziato, e Rizza e Gavilan, che invece hanno affrontato una seduta di terapie in piscina. Si è cominciato con un’esercitazione basata sul possesso palla e sui passaggi negli spazi stretti; in seguito esercizio sui movimenti per l’intero gruppo.
Prima parte di partitella con il consueto 3-4-3 come modulo di base per entrambe le formazioni; in blu Russo tra i pali, Baldan, Crescenzi e Scardina in difesa, Garufo, Lettieri, Nicola Russo e Daffara a centrocampo, Merino, Ripa e Speziale in attaco; in giallo Ragni tra i pali, Andelkovic, Chiosa e Sabatino in difesa, Corapi, Bruno, De Liguori e Schetter a centrocampo, Evacuo e Mazzeo in attacco. Pioggia a dirotto a disturbare l’allenamento e formazioni rivisitate per la partitella a metà campo; l’unica emozione è un calcio di rigore sbagliato da Evacuo: il risultato non si schioda dallo 0-0 e con la pioggia ancora a farla da padrona la seduta d’allenamento.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it