POSTICIPO: Gubbio-Benevento 1-0. Decide un gol di Galabinov

POSTICIPO: Gubbio-Benevento 1-0. Decide un gol di Galabinov

GUBBIO 1


BENEVENTO 0

 

Gubbio: Venturi, Grea (62′ Regno), Bartolucci, Boisfer, Briganti, Radi, Palermo, Sandreani, Galabinov, Caccavallo (78′ Malaccari), Scardina (67′ Bazzoffia). (A disp.: Farabbi, Galimberti, Guerri, Manzoni). All. Sottil.
Benevento: Gori, D’Anna, Bolzan, Rajcic, Siniscalchi, Mengoni, Carotti, Montiel, Altinier (76′ Germinale), Mancosu (76′ Davi), Marchi (70′ Montini). (A disp.: Mancinelli, Pedrelli, Signorini, Cristiani). All. Martinez.
Rete: 36′ Galabinov (G).
Arbitro: Bruno di Torino (De Troia di Termoli e Favia di Bari). Ammoniti: Grea e Boisfer (G); Rajcic, D’Anna, Siniscalchi e Montini (B). Spettatori: 2174 (di cui 1245 abbonati; 42 di Benevento nel settore ospiti); incasso 16812 euro.

 

Posticipo serale al “Pietro Barbetti” di Gubbio. Giocano dal primo minuto Scardina e Grea; Bazzoffia e Regno in panchina. L’allenatore Sottil opta per il 4-3-1-2. Il tecnico dei campani Martinez schiera lo stesso modulo: 4-3-1-2. Partita di studio fino al 13′ quando Caccavallo ruba palla al limite e di sinistro cerca la porta, ma Gori c’è e in tuffo para. La gara è maschia, si gioca sullo stretto, soprattutto nella fase nevralgica del campo. Al 23′ fiammata del Benevento: palla persa a centrocampo, Mancosu serve al limite Altinier che calibra il destro e calcia in diagonale: la palla sfila a lato poco lontano dal palo. Al 28′ prova un tiro dai trenta metri Montiel con la palla che si abbassa all’improvviso e Venturi respinge con difficoltà con i pugni. Al 30′ Rajcic gira sotto porta un corner di Mancosu: para a terra Venturi. Su capovolgimnto di fronte (31′) Caccavallo si ritrova in area e serve una palla al centro per Galabinov che di destro in spaccata calcia a lato, da posizione favorevole. Al 36′ si sblocca il risultato: tutto nasce da un intervento di Briganti in anticipo su Mancosu, la palla poi perviene sui piedi di Palermo che lancia in profondità verso Galabinov che brucia sullo scatto e si lancia verso la porta: dal limite il bulgaro con un pallonetto chirurgico fredda il portiere Gori in uscita: 1-0. Ripresa. Al 51′ D’Anna mette in area la palla dove Altinier protesta per un corpo a corpo con Briganti; l’azione prosegue e Marchi calcia sull’esterno della rete. Spinge il Benevento. Al 56′ un gran bolide di destro su punizione di Montiel da venticinque metri: la palla si stampa sulla traversa. Al 60′ ci prova Mancosu da fuori area: Venturi si salva in tuffo. Al 65′ Altinier ruba palla in area e la serve verso Mancosu che calcia in porta: Venturi è provvidenziale e in tuffo si salva in angolo. La partita scivola fino al novantesimo. Gubbio batte Benevento per 1-0.


fonte: www.gubbiofans.it