BERRETTI: il Lecce torna ad esultare, Nocerina al tappeto

BERRETTI: il Lecce torna ad esultare, Nocerina al tappeto

LECCE 2

NOCERINA 0

LECCE: Chironi, Versienti. Fersini, Risolo, Cassano, Parlati (29′ st Moriero), Cicerello (40′ st D’Erriquez), Monaco, Persano, Guadalupi, Montinaro (22′ st Gaetani). A disp. Carrieri, Potenza, Luca, Rotunno. All. Pasculli (squalificato). In panchina Dell’Anna

NOCERINA: Di Guida, Faiello, Liccardi (16′ st Varriale), Scuotto, Flora (29′ st Brescia), Comentale, Di Palma, Adiletta, Tozzi,¬† Minicone, Ferrara. A disp. Schina, Sorrentino, Zeccolini, Rizzuti, Papa. All. Miccio

ARBITRO: Chirico di Taranto

RETI: 44′ pt Cicerello; 28′ st Gaetani

NOTE: ammonito Faiello, Fersini e Versienti; espulso Adiletta al 41′ st per somma di ammonizioni

Chironi abbassa la saracinesca della porta giallorossa. Cicerello regala un gol da favola. E Gaetani appone il sigillo sul ritorno al successo in campionato della Berretti del Lecce ai danni della Nocerina. I salentini escono dal campo vittoriosi, anche se nella prima parte del primo tempo hanno registrato alcune difficolt√† sia nell’impostazione del gioco che nell’essere sorpresi dalla manovra avversaria.

NUOVO MODULO Stavolta Pedro Pablo Pasculli disegna sul campo un Lecce nell’inedita versione del 4-2-3-1. Confermata l’assenza di interditori a centrocampo, i giallorossi si presentano senza alcuno scudo davanti alla difesa che incappa in qualche errore. Ma al 24′ pt ed al 2′ st, Chironi chiude letteralmente la propria porta con degli interventi a dir poco prodigiosi. Davanti alla linea difensiva Versienti-Cassano-Risolo-Fersini; c’√® la coppia di mediani di grande livello tecnico composta da Guadalupi e Monaco; con Persano terminale offensivo davanti al trio composto da Cicerello-Parlati-Montinaro.

CICERELLO-STREPITOSO In avvio c’√® la Nocerina ed il Lecce si rende pericoloso solo al 12′ su una punizione dello specialista Guadalupi (palla deviata in angolo dal portiere Di Guida). Il portiere Chironi salva al 24′ pt con una ‚Äúparatona‚ÄĚ su tiro di Di Palma ed al 22′ Ferrara sfiora il palo. Il Lecce si sveglia dopo la mezzora: al 32′ Montinaro ed al 34′ pt Guadalupi mancano di poco lo specchio della porta. Ed al 44′ pt Cicerello regala una rete davvero spettacolare: parte da centrocampo e supera tre avversari in velocit√†, poi dribbla due altri calciatori campani ed alla fine batte Di Guida.

CHIRONI-GAETANI Nella ripresa Chironi si conferma il protagonista assoluto della giornata annullando al 2′ un tentativo di Minicone dal limite d’area, dopo essere scappato dal controllo della coppia difensiva giallorossa. Al 28′ arriva il raddoppio del Lecce con il neoentrato Gaetani, che firma il 2-0 con un bel tiro sotto la traversa. E nell’ultima parte della gara l’attaccante Persano √® impreciso ed anche sfortunato nel cercare il tris (in due occasione il portiere avversario gli chiude la porta).

www.pianetalecce.it