BUONGIORNO FORZANOCERINA.IT: la rassegna stampa del 21 novembre 2013

BUONGIORNO FORZANOCERINA.IT: la rassegna stampa del 21 novembre 2013

IL MATTINO (ediz. Salerno)

– Dal Daspo all’incubo radiazione: “Provvedimenti eccessivi”
L’avvocato dei reati allo stadio assolve gli ultrà: tra qualche anno scopriremo la verità.

– Fuori un mese Palma e Romito

LA CITTA’

– Nocerina-Lecce rinviata. Porte chiuse per il derby
Pugno di ferro del Ministro degli Interni: “Troppi precedenti pericolosi”.

– Trapani: “Basta con le prese in giro”
La rabbia del patron che attacca la Lega pro e chiede spiegazioni.

– Il baby pestato si allena. L’appello del padre
“Non fate rientrare quest’episodio in una lotta tra tifosi molossi e granata. Così si alimenta un clima di odio assurdo”. Il silenzio della società.

– Montervino: “I giocatori rossoneri parte più debole di questa vicenda”

– Il caso: Istigazione a delinquere su facebook
La procura ha denunciato un noto avvocato. Le frasi incriminate.

– Il retroscena: proposta al patron Lotito un’amichevole allo stadio San Francesco

– Sabato ad Eboli sfida tra ragazzini del campionato giovanissimi regionali

METROPOLIS

–  Paganese-Nocerina, un altro esilio
Il provvedimento del Casms domenica contro il Lecce al San Francesco non si gioca. Effetto ‘derby farsa’: rinviata per timori d’ordine pubblico la partita tra rossoneri e salentini. E la sfida dell’Agro di nuovo fuori regione.

–  La rabbia di Trapani: “Ingiustizia”
Il presidente della Paganese: “E’ stata penalizzata la mia società che non c’entra nulla. Dall’anno scorso abbiamo fatto tante riunioni ma se si sapeva che doveva finire così perchè ci hanno inserito nel girone con Nocerina e Salernitana?”.

–  Delrio: “Repressione e dialogo per reagire”

–  Il giallo sul bar di San Severino: gli Allievi dei molossi aggrediti ma nessuno ha sporto denuncia

–  Montervino: “I calciatori sono la parte più debole”

Redazione ForzaNocerina.it