LECCE, D’Ambrosio: “Sarebbe stato più giusto giocare”

LECCE, D'Ambrosio: "Sarebbe stato più giusto giocare"

Sul sito ufficiale del Lecce calcio il calciatore dei pugliesi D’Ambrosio critica apertamente la decisioni di rinviare la gara con la Nocerina: “A mio modo di vedere questa sosta forzata non ci voleva, venendo da ottimi risultati. Secondo me sarebbe stato più giusto giocare, però, alla fine la prendiamo per come è venuta. Ora il nostro pensiero è rivolto alla gara di Coppa Italia di mercoledì prossimo contro il Perugia, nella quale ci teniamo a fare bella figura. Contro il Prato ho assistito alla partita dalla tribuna, vista la squalifica. Abbiamo affrontato una buona squadra contro la quale siamo stati corti e aggressivi. In fase difensiva stiamo facendo bene, ma questo è merito di tutta la squadra. All’inizio del campionato ci sono state delle difficoltà, poi siamo stati bravi a recuperare il terreno perduto e se siamo usciti da quel periodo questo è merito del gruppo. Lo scorso campionato arrivai a gennaio per cui non era facile trovare spazio in una squadra già formata, quest’anno sto riuscendo a dimostrare il mio valore”.