NOCERINA-GUBBIO: la sfida in numeri

NOCERINA-GUBBIO: la sfida in numeri

Dopo 9 giornate di campionato Nocerina e Gubbio si trovano rispettivamente in 17a e 11a posizione in classifica. La Nocerina viene da 6 sconfitte consecutive e non ha ancora mai vinto in campionato mentre il Gubbio proprio domenica scorsa ha ottenuto la sua prima vittoria contro il Pisa. Il Gubbio ha già effettuato la sua sosta programmata (1a giornata).

CAMPIONATO – Il Gubbio ha raccolto fin qui 8 punti frutto di 1 vittoria: Pisa (1-0), 5 pareggi: Salernitana (1-1), Prato (0-0), Viareggio (2-2), Benevento (2-2) e Lecce (1-1) e 2 sconfitte (Perugia (2-1) e Grosseto (0-1). La Nocerina ha collezionato fin qui 3 punti (passati ad 1 per la penalizzazione di 2 punti) frutto di 3 pareggi consecutivi ad inizio campionato contro Perugia (2-2), Viareggio (1-1) e Grosseto (1-1) e 6 sconfitte, arrivate nelle ultime sei giornate contro Pisa (5-2), Frosinone (1-3), Benevento (1-0), Catanzaro (0-4), Prato (4-1) e Pontedera (2-1).

GOAL FATTI – Il Gubbio ha realizzato 8 goal: 7 su azione e 1 solo su calcio da fermo, ovvero su rigore. Ben 3 goal sono stati realizzati su gioco aereo e 1 su tiro dalla distanza. Goleador del Gubbio è Caccavallo con 3 reti seguono con una rete a testa Longobardi, Malaccari, Moroni, Domini e Ferrari (rig.). La Nocerina invece ha realizzato 9 goal di cui 5 su azione e 3 su calci da fermo, di quest’ultimi 2 sono arrivati su rigore, mentre un terzo rigore è stato fallito, e 1 su calcio d’angolo; infine un goal è stato siglato su tiro dalal distanza. Il bomber della Nocerina è Lepore (1 rigore realizzato e 1 fallito) con 3 reti, seguono Davide Evacuo e Danti (1 rigore realizzato) con 2 reti a testa mentre Malcore e Jogan ne hanno realizzato uno.

GOAL SUBITI – Il Gubbio ha subito 9 goal, 8 su azione e 1 solo su calcio da fermo, ovvero su rigore mentre un secondo rigore è stato neutralizzato. Infine due reti sono state subite su gioco aereo. La Nocerina ha invece subito 23 goal: 16 su azione e 7 su calci da fermo, di quest’ultimi 2 sono arrivati su rigore (2 rigori sono stati invece neutralizzati), 1 su punizione diretta, 2 su punizione assist e 2 su calcio d’angolo. Infine ben 5 goal sono stati subiti su gioco aereo.

Giuseppe Benevento, ForzaNocerina.it