NOCERINA: seduta annullata, rappresentanti dell’AIC in ritiro

NOCERINA: seduta annullata, rappresentanti dell'AIC in ritiro

Doveva riprendere oggi la preparazione della Nocerina ma la seduta pomeridiana √® stata annullata; il gruppo rossonero ha ricevuto la visita di due rappresentanti dell’Associazione Italiana Calciatori, il vice-presidente Umberto Calcagno ed il componente Danilo Coppola, presenti per accertare i fatti avvenuti in occasione del derby dell’Arechi ed anche per offrire ai calciatori coinvolti la loro assistenza. Presente anche l’ex segretario della Nocerina Pino Iodice in veste di presidente dell’Organo di Vigilanza sul Rispetto del Codice Etico della FICG:¬†“mi sembra corretto innanzi tutto tutelare l’immagine della societ√† e dei calciatori, da pi√Ļ parte denigrati in questi giorni,” ha spiegato Iodice al termine dell’incontro con il gruppo, “gi√† da oggi abbiamo cominciato ad indagare sull’accaduto e possiamo dire che i fatti sono evidenti e che c’√® univocit√† di versioni tra i tesserati coinvolti; il quadro generale mi sembra molto chiaro e non credo ci sia la possibilit√† di parlare di illecito sportivo: c’√® stata sicuramente una violazione dell’articolo 1 del codice di giustizia sportivo ma ipotizzare la radiazione della societ√† mi sembra esagerato anche perch√© i calciatori in campo hanno dovuto affrontare un blocco psicologico dovuto a quanto accaduto in precedenza.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it