PIU’ & MENO: Corapi superlativo. Zigoni e Favasuli cecchini

PIU' & MENO: Corapi superlativo. Zigoni e Favasuli cecchini

Dopo la decima giornata di campionato del girone B di Prima Divisione, andiamo a scoprire chi ha reso di piĂą e chi meno nelle gare di domenica scorsa:

PIU’

Corapi (L’Aquila): il centrocampista aquilano non solo sblocca il risultato ma si rende protagonista di una prestazione superlativa;

Zigoni (Lecce): i giallorossi tornano a volare grazie al suo bomber che ora ci ha preso gusto a segnare diventando un vero cecchino;

Favasuli (Pisa): risolve in extrimis la gara contro l’Ascoli con il 12° rigore realizzato su 12 con la maglia del Pisa, confermandosi vero punto di riferimento per questa squadra.

MENO

Kaman (Nocerina): partita disastrosa del difensore rossonero che procura il rigore del vantaggio ospite e poi lascia in inferioritĂ  numerica i propri compagni;

Picci (Barletta): sbaglia tutto nella gara, anche il rigore che poteva regalare il vantaggio ai pugliesi. Nemmeno con la superioritĂ  numerica, poi, riesce a rendersi protagonsita;

Molinari (Salernitana): l’espulsione ha costretto Perrone a modificare i piani in corso di gara e alla fine il Grosseto li ha puniti.

Giuseppe Benevento, ForzaNocerina.it