SCONTRI NOCERINA-PERUGIA: arrestati 15 tifosi rossoneri

nocerina tifosi

Pubblichiamo integralmente così come ricevuto:

E’ in corso un’operazione di polizia giudiziaria da parte della Questura di Salerno finalizzata alla cattura di 15 “ ULTRAS “ della Nocerina-Calcio che prima della partita Nocerina – Perugia disputatasi in data 30 agosto corrente anno, nel tentativo di aggredire 30 tifosi del Perugia, si scontrarono con le forze di Polizia e in un contesto di vera e propria guerriglia posero in essere comportamenti teppistici con lancio di mazze, pietre, petardi, bombe carta ed altri corpi contundenti nei confronti di personale del Commissariato di Nocera Inferiore e del Reparto Mobile della Polizia di Stato di Napoli i quali, con coraggio e senso del dovere, si opponevano al tentativo di aggressione.

L’arresto dei 15 teppisti è stato operato in ottemperanza all’ordinanza  di applicazione di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore su richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica di quel Tribunale che recepiva integralmente le risultanze investigative compendiate in una voluminosa ed articolata informativa di reato redatta da personale del Commissariato di Nocera Inferiore.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che il  Procuratore Capo terrà alle ore 10,30 negli uffici della Procura di Nocera Inferiore.

Dirigente Ufficio Relazioni Esterne Questura di Salerno

Dott.ssa Rossana TRIMARCO

redazione ForzaNocerina.it