STATISTICHE GOAL 12^ GIORNATA: Lecce, terza gara senza subire goal

STATISTICHE GOAL 12^ GIORNATA: Lecce, terza gara senza subire goal

Nella dodicesima giornata di campionato del girone B di Prima Divisione, sono stati realizzati 21 reti totali, 15 su azione e 6 su calci da fermo di cui 1 su punizione assist e 5 su rigore .

ASCOLI-PONTEDERA 2-0 (az-ct, az/—)

L’Ascoli porta a 11 le reti su azione e realizza il terzo goal su gioco aereo della stagione. Inoltre per la seconda gara consecutiva non subisce goal, la quarta in campionato. Ben 14 goal incassati su azione e 4 su gioco aereo per il Pontedera e che per tre gare consecutive non riesce ad andare in goal, la quarta volta in campionato.

BARLETTA-VIAREGGIO 0-2 (—/az, az-td)

Continua a denotare problemi in attacco il Barletta che per la nona volta in campionato non riesce ad andare in rete subendo invece il primo goal su tiro dalla distanza e arriva a 8 goal su azione incassati. Primo goal su tiro dalla distanza per il Viareggio che porta a 6 i goal su azione e per la terza volta in campionato non subisce goal.

CATANZARO-SALERNITANA 2-2 (az, rig./rig., az-ct)

Secondo goal messo a segno su rigore per il Catanzaro e porta a 9 il goal su azione ma subisce anche il secondo rigore stagionale e il primo goal su gioco aereo (quarto goal su azione). La Salernitana invece realizza il terzo rigore a favore e il secondo goal su gioco aereo ma subisce il secondo rigore stagionale e l’ottavo goal su azione.

FROSINONE-GUBBIO 2-0 (az-td, az/—)

Il Frosinone sale a 11 goal su azione in questa stagione e realizza il secondo goal stagionale dalla distanza, inoltre è la quinta volta in campionato che non subisce goal. Il Gubbio invece arriva a 12 goal su azione incassati e subisce il primo goal su tiro dalla distanza della stagione. Inoltre è la seconda gara consecutiva che  non riesce ad andare a segno, la quarta volta in campionato.

L’AQUILA-BENEVENTO 2-2 (az, az/rig., pa)

L’Aquila porta a 12 le reti su azione ma subisce il terzo rigore stagionale e la prima rete su punizione assist della stagione. Il Benevento invece realizza il secondo rigore su tre ricevuti a favore e il seocndo goal su punizione assist della stagione ma incassa anche due goal su azione che arrivano a 10 in totale.

LECCE-PRATO 2-0 (az-ct, az/—)

Primo goal su gioco aereo per il Lecce e porta a 10 i goal su azione. Inoltre sono tre gare consecutive in cui non subisce goal, la quarta in campionato. Primo goal incassato su gioco aereo per il Prato e salgono a 6 i goal incassati su azione. Infine è la quartagara stagionale in cui non è riuscito ad andare in rete.

PAGANESE-PERUGIA 1-4 (rig./rig., az-td, az, az)

Secondo rigore della stagione a favore per la Paganese che lo mette a segno ma subisce anche il quarto rigore contro (il terzo che va in rete) e il primo goal su tiro dalla distanza, poi anche altri due goal su azione che arrivano a 11. Il Perugia realizza il terzo rigore su 5 ricevuti e il seocndo goal su tiro dalla distanza più altri due goal su azione che arrivano a 13. Ma subisce anche il quinto rigore stagionale su 6 ricevuti contro.

PISA-GROSSETO 0-0 (—/—)

Terza gara senza seganre per il Pisa e quinta senza subire goal. Mentreè la quarta gara senza, sia realizzare che subire goal, per il Grosseto.

 Giuseppe Benevento, ForzaNocerina.it