UNA CANZONE PER … la doppietta di Fabinho

UNA CANZONE PER ... la doppietta di Fabinho

E’ stata ricchissima di colpi di scena e di gol la tredicesima giornata del Girone B di Prima Divisione, che sta sempre più entrando nel vivo. Si fa avvincente la corsa alla vetta, che vede L’Aquila prendere il comando grazie al colpaccio esterno sul Pontedera, scavalcando così il Frosinone, che perde di misura all’Arechi contro la Salernitana. Finisce 1-1 il derby tra Prato e Pisa, , mentre la Paganese coglie un prezioso pareggio, sempre per 1-1, sul campo del Grosseto. Stesso risultato anche per Gubbio e Catanzaro, protagoniste di una partita all’insegna della noia. Lo è tutt’altro Benevento-Barletta, terminata con uno spettacolare 4-2 per i padroni di casa. Chiude il quadro domenicale il successo casalingo del Perugia sull’Ascoli per 3-2, maturato in particolar modo nella ripresa grazie alla doppietta di uno strepitoso Fabinho.

THE SUN. Ed è proprio il fantasista brasiliano il protagonista della nostra rubrica settimanale UNA CANZONE PER… . Il brano che abbiamo deciso di dedicargli è uno di quelli del genere disco più ascoltati del 2013, un vero tormentone di fine estate che ha fatto il giro di tutte le discoteche del mondo. Il videoclip ha come protagonista il suono di un comunissimo flauto dolce, di quelli che i ragazzini suonano a scuola. Esso rende la melodia del brano più orecchiabile e dolce, coprendo così le forti e marcate note del mixer, tipiche della musica house. Parliamo del singolo dei Western Disco e Lura, estratto dal loro primo album pubblicato, lanciato nel mondo dalla celebre casa discografica, “Island Records”, intitolato “The sun”, in italiano, “Il sole”.

FABINHO E’ FINALMENTE TORNATO, PER FARLO CI E’ VOLUTA UNA GRANDE PARTITA. Il sole, quello che è ritornato a splendere in casa Perugia, ma soprattutto, quello che è ritornato a splendere sul volto di Fabinho, giocatore estroso, ma allo stesso tempo efficace in zona gol e con tanti colpi da campione. Non stava attraversando un bel momento il talento ex Modena, ma la doppietta di domenica che ha deciso la sfida con l’Ascoli, condita da una grande prestazione, lo ha sicuramente rivitalizzato e ridatogli nuova linfa, da poter sfruttare a suon di gol nelle prossime partite. Inoltre, oltre a lui, a vedere il sole c’è anche il suo Perugia, che si sta pericolosamente avvicinando alle zone altissime della classifica. Insomma, da domenica c’è sole per tutti, soprattutto per Fabinho, ragazzo dalla carriera sfortunata e molte volte interrotta da alcuni guai muscolari, che ne hanno impedito la sua esplosione nel calcio dei grandi. Egli però, non sembra rimpiangere tutto ciò, bensì, da grandeprofessionista, pensa al presente, a trascinare il Perugia verso la B e a godersi finalmente un po’ di sole, da adesso più vivo che mai.

IL SOLE DEL SUCCESSO DEI WESTERN DISCO. Di sole se ne intendono anche i Western Disco, gruppo agli inizi della carriera, che si preannuncia già costellata di successi. Non poteva inziare così meglio, verrebbe da dire col botto, proprio come i mostri sacri della musica mondiale. Infatti, non è un caso che “The sun” si sia piazzato in testa alle classifiche delle radio a distanza di poco più di una settimana dalla sua pubblicazione e ci sia rimasto per ben cinque di queste. Il testo del brano vuole indicare proprio l’ascesa del complesso americano, nel quale utilizza come parola chiave proprio il sole. Lo evidenzia all’interno del ritornello, rendendo il concetto di ciò ancora più chiaro, grazie anche agli acuti di Lura che lo anticipano – Sun away, sun up the light, sun is up, sun is the life” – Il sole è andato via, il sole è tornato a splendere, il sole è sorto, il sole è la vita. Per Fabinho è stato proprio così: per lui, infatti, il sole prima è sorto per poi tramontare, per poi risplendere e diventare vita.

SARA’ PROPRIO IL BRASILIANO L’UOMO IN PIU’ DEI GRIFONI? Ora che il sole è tornato a splendere, è arrivato il momento di dare l’accelerata decisiva per poter conquistare il primato. Raggiungerlo non è impossibile, il Perugia dispone di una rosa validissima e soprattutto da un giocatore chiamato Fabinho. Sarà lui l’uomo della stagione dei Grifoni? Sarà lui il punto cardine della scalata alla vetta? Questo è ancora da scoprire, ma intanto, almeno fino a domenica tutti si godranno il sole di Perugia, o meglio, “The sun”.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it