DERBY: la coerenza prima di tutto!

DERBY: la coerenza prima di tutto!

Ormai la macchina e partita e non si ferma più, il messaggio è chiaro: demolire Nocera e i tifosi della sua squadra di calcio. Gli eventi accaduti durante la gara Salernitana-Nocerina, hanno marchiato a fuoco la nostra terra.

CALCIO BUSINESS. Spiace dirlo, ma la verità è che questo “pallone” gira solo intorno ai quattrini, quei soldi che fanno si che alcune società possano giocare sempre tra le mura amiche mentre altre, invece, devono stentare e accontentarsi delle briciole. Le proteste vengono stroncate e il mostro rossonero viene sbattuto in prima pagina. Solo qualche mese fa il derby tra Paganese e Salernitana era considerato alla stessa stregua di quello tra i rossoneri e i granata, oggi invece le carte in tavola sono cambiate, ai tifosi della Paganese è stato concesso di poter raggiungere la città di Salerno, nonostante tra le due tifoserie non corra buon sangue, nonostante poco tempo fa i supporters delle due squadre siano venuti alle mani in diretta televisiva… Tutto questo, per qualcuno non conta.

VITTIME NO GRAZIE! Fare del vittimismo non appartiene alla mia persona, né tantomeno alla personalità dei Nocerini, ma il vaso è veramente colmo, che cosa si sta cercando di dimostrare? Che i facinorosi e il male del calcio risiedono solamente a Nocera? Sono cosi pericolosi questi ragazzotti dipinti di rossonero? Domande che frullano nella testa, ma chi conosce questi ragazzi, le risposte le conosce, e sa anche che pestare i piedi ai potenti non è mai ben accetto. C’è gente che si è indignata per la protesta sollevata dai tifosi rossoneri – ripeterò all’infinito, manifestazione senza scontri – ed oggi fa un caso nazionale per i tifosi della Lazio bloccati oltre frontiera. C’è chi ha già dimenticato gli scontri tra romanisti ed atalantini, ma in nome della morale si scaglia contro chi ha fermato lo show.

“The show must go on” cantava a squarciagola Freddie Mercury, ma se queste sono le regole, allora meglio… DISERTARE!!!

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it