GIRONE B: nuovo deferimento per l’Ascoli

Pallone Lega Pro 2013/14

Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale:

per la violazione dell’art. 85 delle N.O.I.F., lett. C), paragrafo VII), in relazione all’art. 10, comma 3, del C.G.S.:

– Il Sig. MANOCCHIO Guido, legale rappresentante pro- tempore della SocietĂ  Ascoli Calcio 1898 S.p.A.;

– Il Sig. STALLONE Domenico, legale rappresentante pro- tempore della SocietĂ  Ascoli Calcio 1898 S.p.A.;

– Il Sig. TENTONI Alessandro, legale rappresentante pro- tempore della SocietĂ  Ascoli Calcio 1898 S.p.A.;

per non aver documentato agli Organi Federali competenti – alla data del 16/10/2013 – l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilitĂ  di maggio e giugno 2013, nei termini stabiliti dalla normativa federale;

per la violazione dell’art. 4, comma 1, del C.G.S.:

– la SocietĂ  ASCOLI CALCIO 1898 S.p.A.;

a titolo di responsabilitĂ  diretta per le violazioni disciplinari ascritte ai propri legali rappresentanti pro-tempore

fonte: www.ficg.it