SETTORE GIOVANILE: pari per i Giovanissimi, gli Allievi battono la Salernitana

SETTORE GIOVANILE: pari per i Giovanissimi, gli Allievi battono la Salernitana

Ottima prova dei Giovanissimi Nazionali di mister Chiaiese che questa mattina hanno pareggiato 2 a 2 con la capolista Palermo. Una partita che si era messa subito in discesa per i rossoneri con Buccelli, autore di una doppietta nella prima frazione.

A otto minuti dalla fine però, dopo aver fallito la rete del 3 a 0 calo d’attenzione della Nocerina che subisce la rete di Collura che accorcia le distanze. Troppo generosi sono apparsi i sei minuti di extra time concessi dall’arbitro ed infatti in pieno recupero arriva il gol del pari rosanero di Mulè. Posizione evidente di fuorigioco per l’autore del pareggio che lascia l’amaro in bocca ai ragazzi di mister Chiaiese che però può gioire della buona prova offerta dai suoi ragazzi contro una squadra quotata per la vittoria finale del campionato.

Nel pomeriggio invece grossa soddisfazione per mister Miccio e i suoi Allievi Nazionali. I molossi infatti sbancano il “Dirceu” di Eboli in trasferta contro la Salernitana al termine di una sfida senza esclusione di colpi e dall’alto contenuto agonistico. 1 a 0 il risultato finale grazie al gol di Finizio al quarto d’ora della ripresa salta il portiere granata e insacca da posizione defilata il gol della vittoria. La Nocerina gestisce il vantaggio grazie ad una prova di carattere e dimostrando una buona organizzazione di gioco.

Raggiante il responsabile del settore giovanile e giĂ  allenatore della Nocerina Pasquale Ussia che al termine di questo week end non riesce a contenere la sua emozione:”Sia la Berretti ieri che i giovanissmi e gli allievi oggi hanno giocato tre partite incredibili, da veri Molossi. Sono stato personalmente presente durante tutta la settimana e soprattutto negli ultimi tre giorni per dare tranquillitĂ  e serenitĂ  a tutto il gruppo del settore giovanile”, continua Pasquale Ussia che sembra essere un fiume in piena:”Sono contentissimo, gli Allievi Nazionali hanno vinto un derby sentitissimo, su un campo al limite della praticabilitĂ  sfoderando una prestazione degna della maglia che fieramente indossano, sono davvero emozionato.” Un gruppo plasmato da Ussia nel corso delle ultime stagioni e in mezzo a tante insidie:”Noi, con la massima professionalitĂ , attenzione e dignitĂ  facciamo il massimo possibile, sempre nonostante le tante difficoltĂ  in cui versa la societĂ  . Sento di dover sottolineare il lavoro di mister Miccio, scelto da me personalmente e sul quale ho puntato tanto, sono partite come queste che mi danno la sensazione di poter vincere questa scommessa“. Un Miccio a cui piace vincere il derby coi granata. Infatti per il secondo anno consecutivo i suoi Allievi Nazionali si sono imposti in trasferta per 0 a 1.

Carmine Apicella, ForzaNocerina.it