BUONGIORNO FORZANOCERINA.IT: la rassegna stampa del 10 gennaio 2014

BUONGIORNO FORZANOCERINA.IT: la rassegna stampa del 10 gennaio 2014

IL MATTINO

РOrdine di arresto per il patròn della Nocerina
Irreperibili Giovanni Citarella e il fratello. In carcere il cognato, l’accusa: fatture false.

– “Giocatori pagati in nero e falsi sponsor”
Usate aziende intestate a clochard denutriti e senza casa per far girare i soldi.

– Rossoneri, destino segnato per la partita farsa
Il 21 previsto il processo per la gara con la Salernitana sospesa per finti infortuni.

– Dal derby farsa agli arresti: “Reagiremo con orgoglio”
Il tecnico Fontana caricsa i calciatori. Ma prevale la rassegnazione.

– Sponsorizzazioni sospette, farmacista sott’inchiesta
Fatture e scrittura privata per versamenti di 76mila euro. Il gip: “Spesa esorbitante”.

– “E’un calcio senza regole, ipocrita chi si scandalizza”
Chiancone: la Nocerina non è un cao isolato.

РIl silenzio degli ultrà, veleni solo contro Magliocco
Gli irriducibili della curva Sud snobbano la bufera giudiziaria: “Ora garanzie sul campionato”.

LA CITTA’

– Fondi neri e riciclaggio. Arresto per i Citarella
Sono accusati di avere pagato illegalmente allenatori e calciatori. I fratelli Giovanni e Christian si consegneranno oggi. In cella solo Faiella.

– Sotto accusa 136 persone collegate alla Nocerina
Ecco i destinatari dei provvedimenti chiesti dal pm e firmati dal gip Scermino. Facevano parte della “banda” familiari e amici del gruppo dirigente.

РIl bomber Magliocco ora gioca in Sicilia. Lo scoprì Capuano
Per Eziolino era il “parcheggiarote abusivo di Foggia”. Ha militato anche nella Salernitana e nella Paganese.

– “Adesso deve lasciare la societ√†”
La rabbia dei tifosi amareggiati per le accuse dopo il derby.

– Dalla serie B al crollo: la discesa del club
Il presidente Gino Benevento: “Mi batter√≤ fino all’ultimo ma la situzione √® davvero disperata”.

– Potrebbe slittare il proesso sportivo sul caso Arechi

– Quelle strane e continue visite in tabaccheria di mister Auteri

METROPOLIS

– Ditte fantasma e soldi in nero ai calciatori, ordinanza in carcere per Citarella & C
Irreperibile Giovanni e Christian, in carcere a Fuorni Alfonso Faiella: 136 indagati.

– Stipendi a nero, l’escapotage di Citarella
La Nocerina pagava i compeni attraverso due societ√† che “gestivano” i diritti d’immagine dei calciatori. Per la Procura √® una truffa: “L’azienda era in difficolt√† ed elargiva contributi ad atleti sconosciuti”.

– Il processo Figc per il derby farsa rischia di arenarsi

– La scalata di Citarella: dai dilettanti alla B, poi la retrocessione

 

 redazione ForzaNocerina.it