COSÌ IN CAMPO. GROSSETO-NOCERINA: molossi in emergenza, Cuccureddu si affida al 4-4-2

COSÌ IN CAMPO. GROSSETO-NOCERINA: molossi in emergenza, Cuccureddu si affida al 4-4-2

QUI NOCERINA. È ancora emergenza in casa Nocerina. Fontana, che sembra intenzionato a non apportare grosse variazioni allo scacchiere tattico, deve rinunciare agli squalificati Danti e Remedi e agli infortunati Gragnaniello, Rizza e Romito. Non fanno parte della lista dei convocati neanche Vilkaitis, convocato dalla nazionale lituana, Martinez e Cristofari. Scelte di formazione, quindi, quasi obbligate per il tecnico calabrese. L’unico dubbio potrebbe riguardare la scelta del portiere, con Esposito pronto a insidiare il rientrante Giovanni Russo, dopo l’ottima prestazione sfoderata contro il Viareggio. In difesa Kostadinovic verrà riproposto al centro, in coppia con Sabbione. Sulla destra agirà Lepore, con Crialese sulla corsia opposta. A centrocampo il partner di Palma sarà, inevitabilmente, Hottor. Sugli esterni agiranno Cremaschi e Ficarrotta. In attacco, insieme ad Evacuo, ci sarà Malcore, speranzoso di sfruttare al massimo l’ennesima chance concessa.

QUI GROSSETO. Marco Perini al fianco di Kenneth Obodo, con Bombagi ed Esposito sulle fasce a supporto del duo Marotta-Ferretti. Due attaccanti più due ali che sbilanciano di molto il baricentro del 4-4-2 disegnato da Antonello Cuccureddu. Sarà un Grosseto votato all’attacco quello che questo pomeriggio si troverà di fronte la Nocerina. In maremma la parola d’ordine e vincere, qualsiasi altro risultato metterebbe a serio rischio la panchina del tecnico sardo. Per la sostituzione dello squalificato Terigi, tocca a Tedeschi, al debutto in campionato.

COSÌ IN CAMPO. NOCERINA (4-4-2): Russo; Lepore, Kostadinovic, Sabbione, Crialese; Cremaschi, Palma, Hottor, Ficarrotta; Evacuo, Malcore. All. Fontana. GROSSETO (4-4-2): Lanni; Formiconi, Burzigotti, Tedeschi, Legittimo; Esposito, Obodo, Perini, Bombagi; Marotta, Ferretti. All. Cuccureddu.

redazione ForzaNocerina.it