GROSSETO-NOCERINA 2-1. LE PAGELLE: difesa distratta, Esposito tra le poche note liete

GROSSETO-NOCERINA 2-1. LE PAGELLE: difesa distratta, Esposito tra le poche note liete

ESPOSITO 6.5, il portiere classe ‘94 sfodera un’altra buona prestazione dopo quella contro il Viareggio. Perfetto nelle uscite, quasi mai una sbavatura. Sul secondo gol ci mette due volte una pezza, ma nella terza non può davvero nulla. E’ senza dubbio il migliore tra i suoi.

LEPORE 5,5, continua il suo personale momento di appannamento. Ritorna a fare il terzino sinistro ma non si vede per lunghi tratti della partita. Nel finale prova a pescare il jolly dalla distanza ma la sua conclusione si spegne sull’esterno della rete.

SABBIONE 5, prestazione da dimenticare. Si perde Marotta nel bel mezzo dell’area nell’occasione del secondo gol e da un suo fallo nasce la punizione che Ferretti trasforma per il vantaggio al Grosseto.

KOSTADINOVIC 5.5, un po’ meglio rispetto a  Sabbione. Si propone di più in fase d’impostazione, ma in marcatura sbaglia spesso e volentieri.

CRIALESE 5, non convince il terzino rossonero. Spinge pochissimo sulla fascia e non tiene gli inserimenti degli attaccanti avversari.

FICARROTTA 6,5, si conferma tra i giocatori più in forma di questa squadra. Corre fino al novantesimo e crea anche qualche grattacapo alla difesa maremmana. Peccato non sia supportato dai compagni.

HOTTOR 5, spesso ruvido, impacciato e impreciso, al 90′ ha sulla testa il pallone del possibile pareggio ma lo spreca.

PALMA 5, soffre l’assenza di Remedi ed è poco supportato dal compagno di reparto.

CREMASCHI 6, si cimenta in un paio di discese a fondo campo e mette lo zampino nel goal  del 2-1. Dalla sua zona passano le migliori azioni dei rossoneri.

EVACUO 5.5, non incide quasi mai il centravanti rossonero, ben tenuto a bada dall’attenta difesa di casa.

MALCORE 6, è il punto di riferimento dell’attacco molosso ed ha il merito di accorciare le distanze ad inizio secondo tempo. Un goal che non è servito alla Nocerina ma che speriamo possa servire tanto a lui finito spesso ai margini nell’ultimo periodo.

ALL. FONTANA 5.5, ha tra le mani una formazione decimata dagli infortuni. In pratica reinventa l’undici titolare senza però raccogliere i frutti sperati. Come già capitato in questo campionato la sua Nocerina tiene testa al più blasonato avversario ma torna a casa con le pive nel sacco.

SUBENTRATI 

VITALE SV, torna in campo dopo un pò di tempo ma a risultato ormai compromesso e può poco o nulla. Altra risorsa utile per il futuro.

SIMONETTI SV, debutto in campionato per il giovane centravanti della Berretti. Entra a ’10 dalla fine al posto di Crialese, ma ha poco tempo per farsi notare.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it