L’ARBITRO: Al San Francesco fischia Guarino di Caltanissetta

L'ARBITRO: Al San Francesco fischia Guarino di Caltanissetta

Sarà il signor Salvatore Guarino, coadiuvato dagli assistenti di linea Abruzzese e De Filippis, l’arbitro designato a dirigere la prima gara interna del 2014 dei molossi, contro il giovanissimo Viareggio. Il fischietto trentenne, nativo di Villalba – e appartenente alla sezione di Caltanissetta – vanta 9 apparizioni complessive tra Prima e Seconda Divisione, senza però mai incontrare, in alcuna occasione, le due compagini che si affronteranno sul terreno di gioco del San Francesco.

ALTO SCORE DI VITTORIE INTERNE. Delle gare dirette globalmente, ad evidenziarsi è l’alto numero di vittorie interne – 5 su 8 – con una percentuale di frequenza del 62,5%, che demarca nettamente il proprio vantaggio rispetto alle tre sconfitte (37,5%) e i pareggi (0%). Metro di giudizio, il suo, molto alla mano, inoltre, come evidenziano i rigori concessi – solo 2– e le espulsioni (2), una ogni 360 minuti, praticamente ad intervalli di quattro partite di distanza.

PRIMO ANNO IN PRIMA DIVISIONE. Uno solo l’incontro di Prima Divisione fin qui diretto, in occasione di San Marino-FeralpiSalò del 1 Dicembre 2013, terminato sul punteggio di 0-3. Nessuna espulsione commiata ad atleti sul rettangolo verde, nessun rigore concesso.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it