DA UN ALTRO PUNTO DI VISTA: Silenzio … gioca la Nocerina

DA UN ALTRO PUNTO DI VISTA: Silenzio ... gioca la Nocerina

3 Novembre, ore 14.00, passeggiando per Viale San Francesco ci si ritrova in un clima surreale: pochissimi tifosi che, con passo lento e faccia sconsolata, si avvicinano allo stadio. Durante il prefiltraggio non si sente una parola, l’unico suono che accompagna tutti verso gli spalti è quello dei tornelli…

IL SILENZIO COME MANCANZA. Arrivati sugli spalti non si può far a meno di notare un De Franco sconsolato, il capitano epurato siede in tribuna laterale, dal suo viso traspare una chiara tristezza: anche lui è in silenzio, annuisce e controlla il cellulare…

Entrano le squadre in campo, prima del fischio d’inizio c’è il doveroso minuto di raccoglimento: struggente, solo il fischio del signor Greco interrompe quei secondi dolorosi.

SUGLI SPALTI regna il silenzio, non in termini di decibel, ma a livello concettuale. Nei primi minuti si sentono chiaramente le voci dei 22 in campo e dei mister, poi man mano la curva inizia a scaldarsi, ma è solo un illusione…

L’attenzione è tutta concentrata sul derby che si giocherà domenica, interessamento quasi nullo verso quello che sta accadendo sul rettangolo di gioco, nemmeno quando Lepore gonfia la rete e ‘riaccende le speranze’.

Il silenzio si ‘rompe’ in tribuna stampa a fine partita, un gruppo di tifosi inizia a contestare staff e dirigenza, non si hanno risposte, si ricade in nell’ oblio concettuale che si è perpetrato durante tutta la partita.

IN CAMPO manca la comunicazione: lo si nota quando Kamana per ben due volte si incarta, regalando prima il rigore al Gubbio, poi facendosi espellere; lo si nota guardando la sua uscita dal campo: sguardo perso verso i tifosi e nemmeno una parola; lo si nota guardando le differenze di comportamento tra un Bucchi adirato per un pallone perso sul 2-0 e un Fusco rassegnato anche nel forcing finale…

Il silenzio c’è quando non si ha più nulla da dire e allora silenzio …  sta giocando la Nocerina …

 Alessio Fortino, ForzaNocerina.it