NOCERINA, nel pomeriggio la ripresa. Martinez deferito al Collegio Arbitrale

NOCERINA, nel pomeriggio la ripresa. Martinez deferito al Collegio Arbitrale

Riprenderà questo pomeriggio allo stadio San Francesco la preparazione della Nocerina in vista del prossimo impegno di campionato contro il Viareggio reduce dal buon pari in rimonta con il Catanzaro. Intanto il calciomercato fa timidamente capolino anche in casa rossonera. La spada di Damocle delle decisioni della Commissioni disciplinare prima e successivamente degli altri organi giudicanti dopo i fatti di Salerno che pende sulla testa dei molossi sta di fatto condizionando il mercato sia in entrata che in uscita. Ma la società, che nei prossimi giorni pagherà gli stipendi di dicembre 2013, tenterà di migliorare l’organico attuale almeno con due mosse in entrata: una punta che abbia familiarità col gol da ed un esterno alto a destra, queste le priorità. Anche se resta apertissimo il discorso col Napoli per ottenere in prestito il terzino sinistro Nicolao, di rientro dal prestito al Lanciano.

Intanto dopo Kalombo che è già tornato a Lecce, stesso destino sarà riservato a Jogan che sarà restituito al Verona.  Per motivi meramente tecnici e di organico, sembra volgere al termine anche l’esperienza rossonera di Malcore e Paz, discorso simile per Tozzi, Rosato e Barigelli.  Provvedimenti disciplinari interni, invece, verranno presi nei confronti dell’altro attaccante Martinez, non rientrato in tempo dalle vacanze natalizie: in arrivo per lui il deferimento al Collegio Arbitrale, con aggiuntiva richiesta di sospensione degli emolumenti.

redazione ForzaNocerina.it