NOCERINA-PISA 0-2. FRANCESCO COZZA: “Prestazione mediocre”

NOCERINA-PISA 0-2. FRANCESCO COZZA: "Prestazione mediocre"

Tre punti utili e poco altro; mister Cozza analizza così la sfida del San Francesco al termine dei novanta minuti: “abbiamo affrontato una squadra che ha grosse difficoltà,” esordisce il tecnico toscano, “nonostante ciò non abbiamo disputato una buona partita; abbiamo giocato una gara mediocre nella quale abbiamo sfruttato al meglio le occasioni avute.” Sono arrivati comunque tre punti fondamentali: “per noi sono tre punti importanti,” ammette il tecnico, “li abbiamo raccolti non giocando bene ma siamo contenti per la vittoria; il nostro obiettivo è arrivare ai play-off per giocarcela: nei prossimi giorni decideremo se operare sul mercato col presidente ma credo che la rosa sia già piuttosto competitiva.”

Il tecnico ospite si sofferma sul suo collega rossonero: “conosco bene Fontana, l’ho affrontato spesso come avversario in carriera,” prosegue Cozza, “abbiamo parlato prima della partita, gli ho fatto i complimenti perché continuane a lavorare con professionalità dopo quello che è accaduto non è facile; in una piazza esigente come Nocera, poi, è tutto ancora più complicato.”

Si parla anche della possibile esclusione dei molossi dal campionato: “prima di prendere una decisione del genere bisognerebbe riflettere,” conclude Cozza, “in passato ci sono state situazioni più gravi, con squadre di A come protagoniste che avrebbero davvero meritato la radiazione; credo sia giusto che ci sia qualche squalifica per quello che è accaduto in campo ma escludere la Nocerina dal campionato sarebbe eccessivo.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it