NOCERINA-VIAREGGIO 1-0. FONTANA: “abbiamo meritato il successo”

NOCERINA-VIAREGGIO 1-0. FONTANA: “abbiamo meritato il successo”

Una vittoria nel momento più difficile; la Nocerina ha saputo tirar fuori ancora il meglio in un frangente complicato. Al termine dei novanta minuti mister Fontana commenta così la prestazione dei suoi: “abbiamo meritato il successo perché abbiamo costruito tante occasioni per fare gol,” esordisce l’allenatore rossonero, “nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ ma nel secondo tempo abbiamo gestito meglio la gara, soprattutto dal punto di vista fisico; l’intervallo ci è servito per riordinare le idee e questo ci ha consentito di disputare un’ottima ripresa.” Bella la prestazione dei molossi, brutto il manto erboso del San Francesco: “in questo frangente, considerando le condizioni del manto, allenarsi al San Francesco per noi può essere un vantaggio,” ammette Fontana, “il terreno è un po’ rovinato ma noi lo conosciamo bene e sappiamo adattarci.”

Fondamentale il contributo di Esposito, autore di un mezzo miracolo nel finale su De Vena: “Esposito nell’ultimo periodo aveva peccato un po’ in esperienza,” puntualizza Fontana, “gli ho fatto capire quali atteggiamenti deve avere un professionista ma la prestazione di oggi non risolve tutti i suoi problemi: deve continuare a lavorare con grande attenzione se vuole giocare su questi livelli.” A chiudere una dedica particolare: “volevamo una vittoria da dedicare al patron Citarella,” conclude Fontana, “certe cose che accadono all’esterno, però, non devono toccarci; non dobbiamo pensare neanche al 21 Gennaio, almeno fino alla prossima gara: non riesco a pensare che il calcio a Nocera possa finire, vedremo cosa ci riserverà il giudizio di primo grado ma per ora dobbiamo guardare solo al campo.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it