PIU’ & MENO: Liverani chiude la porta al Frosinone. Pomante torna ad essere decisivo

PIU' & MENO: Liverani chiude la porta al Frosinone. Pomante torna ad essere decisivo

Dopo la ventunesima giornata di campionato del girone B di Prima Divisione, andiamo a scoprire chi ha reso di più e chi meno nelle gare di domenica scorsa:

PIU’

Liverani (Barletta): il barletta vince contro la capolista Frosinone grazie anche alla prova superlativa del suo portiere che si è superato in più di una circostanza;

Pomante (L’Aquila): è stato già decisivo in altre gare della sua carriera, come ieri che ha siglato il goal vittoria contro l’Ascoli al culmine di una gara perfetta in difesa;

Romeo (Viareggio): goal e assist per l’attaccante viareggino con una prestazione da incorniciare che permette al Viareggio di sbancare Pagani.

MENO

Conti (Perugia): gara poco attenta del difensore umbro che ha messo in difficoltà più di una volta il proprio reparto. La sostituzione ad inizio ripresa ne è una diretta conseguenza;

Siniscalchi (Salernitana): non solo commette l’autorete che dà il vantaggio ai padroni di casa ma per tutta la gara non riesce a tenere a bada Arrighini che poi insacca anche il goal del raddoppio;

Amelio (Paganese): gara impalpabile dell’esterno azzurrostellato quasi sempre estraniato dalla fase di gioco fino a quando non viene poi sostituito da mister belotti.

Giuseppe Benevento, ForzaNocerina.it