NOCERINA, Amarante lancia la sfida all’Igea: “Vogliamo i tre punti!”

NOCERINA, Amarante lancia la sfida all'Igea: "Vogliamo i tre punti!"

Bissare il successo di domenica scorsa sul Messina per bagnare nel migliore dei modi il debutto in campionato al “San Francesco”. È questo l’obiettivo della Nocerina, sbandierato anche dal vice allenatore Antonino Amarante, nella conferenza stampa dell’antivigilia della sfida con l’Igea Virtus: “L’idea è quella di fare il massimo per onorare una piazza importante e blasonata come Nocera – debutta l’ex tecnico della Scafatese – i ragazzi si sono allenati con molta intensità e sono pronti ad affrontare l’Igea. Sappiamo di trovarci di fronte un avversario rognoso e ben collaudato. Lavorano insieme da tanti anni e sono partiti con l’obiettivo di vincere il campionato. Scenderemo in campo consapevoli del fatto di dover portare a casa i tre punti, compiendo il minor numero possibile di errori”.

ABBONDANZA IN ATTACCO. Domenica saranno nuovamente a disposizione Alvino e Liccardi, che si giocheranno una maglia da titolare in attacco con Russo, Dieme e Cavallaro: “Avere una rosa ampia e di qualità è fondamentale, soprattutto perché con le cinque sostituzioni si può cambiare tanto anche in corso d’opera – spiega Amarante – l’abbondanza è uno dei problemi più belli per un allenatore, che può scegliere liberamente, in base alla condizione fisica e alle caratteristiche degli avversari. Liccardi, al pari di Cecchi, si è allenato costantemente ed è a disposizione, anche se la sua condizione è di uno step inferiore a quella dei compagni”.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it