NOCERINA CHANNEL: i numeri della radiocronaca

NOCERINA CHANNEL: i numeri della radiocronaca

È stata la nostra prima esperienza come emittente radiofonica, anche se via web, e ci sembra giusto quantificare il risultato ottenuto anche per rispetto a quanti, come l’Associazione Nocerini e i nostri sponsor, hanno voluto investire in questo progetto. Ovviamente non staremo qui ogni domenica a dirci quanto siamo bravi e quanto siamo belli, non è il nostro stile.

I numeri erano visibili a tutti quelli che hanno seguito la cronaca di Carmine Apicella e Francesco Belsito. Sono stati 1932 i contatti unici che, nel corso delle due ore circa di trasmissione, hanno voluto ascoltare il nostro racconto di Messina-Nocerina. Un numero che sinceramente ci ha sorpreso, in positivo, non ce lo aspettavamo così grande fin da subito.

Il target che abbiamo colpito è chiaramente quello dei tifosi della Nocerina e più in generale degli appassionati di calcio o di sport. Un target che è molto attraente per un certo tipo di attività commerciali online e offline.

Qualche altro dato numerico: il 52% degli ascoltatori ha seguito la partita direttamente dal profilo Spreaker di Nocerina Channel; il 25% dall’app di Spreaker per dispositivi Android; il 19% direttamente dal player posizionato sul sito di ForzaNocerina.it; il 4% dall’app per dispositivi Apple.

In termini di provenienza, ovviamente, il 95% dell’utenza è stato italiano. Nel restante cinque per cento c’è anche Michele, che ha ascoltato la partita dall’Inghilterra dove vive e lavora e ha voluto aggiungere il suo commento agli altri 179 che sono pervenuti in chat durante la partita: “Si sono sentiti un po’ nocerini anche gli inglesi…ho urlato dentro un supermercato la sicurezza mi ha fermato io ho solo mostrato il cellulare e gli ho detto I’ve got football illness…finalmente Nocerina Channel è tornata !!! Un saluto a Carmine e Francesco e a tutto lo staff…siete grandi!”.

Nocerina Channel non si limiterà alla gara in diretta ogni domenica. Per tutte le novità vi invitiamo a seguire la pagina Facebook. Se non siete tra i 1932 ascoltatori della prima gara vi rimandiamo all’articolo con tutte le spiegazioni, molto semplici, per poter seguire la nostra Nocerina ogni domenica. Grazie a tutti. E…, se qualcuno volesse sostenerci, sponsorizzando la propria attività, sarà il benvenuto!

Redazione, ForzaNocerina.it